Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 364.033.412
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Sabato 16 giugno 2018 alle 15:28

GS Virtus Calco: due impegni, a Fidenza e Mariano Comense

A Fidenza (Parma) si è svolto il V° memorial Pratizzoni, tradizionale incontro per rappresentative regionali under 16. Da regolamento, alla manifestazione hanno potuto partecipare solamente atleti delle categorie cadetti/cadette convocati dalla Federazione in rappresentanza della propria regione.
Diverse le gare in programma, a coprire le classiche specialità dell’atletica leggera: corsa (dagli 80 m ai 1200 m siepi, fino alle staffette 4x400 m), salti (alto, lungo), lanci (peso, martello, giavellotto).

Per il quinto anno consecutivo, il fortissimo team lombardo si è aggiudicato la vittoria finale del trofeo: con 353 punti e sette vittorie individuali, la Lombardia è salita nuovamente sul gradino più alto del podio, davanti alle rappresentative di Lazio (328,5 punti) ed Emilia Romagna (328 punti). L’atleta del G.S. Virtus Calco Federica Dozio è stata convocata dalla FIDAL Lombardia a rappresentare il team regionale nella gara del lancio del peso (3 kg).
La forte atleta bianco-azzurra (doppio titolo regionale conquistato a marzo nel lancio del giavellotto e del peso, più minimo per la partecipazione agli italiani) ha contribuito con la sua prestazione alla vittoria finale del team lombardo: con 11.37 m, Federica ha agguantato la 7^ posizione in classifica finale. Sempre domenica, a Mariano Comense (CO) si è svolto il 27° Trofeo dei Laghi, prova inter-regionale FIDAL per rappresentative provinciali riservata agli atleti cadetti/cadette.

Il Trofeo nasce nel 1992, con l’originale idea iniziale di coinvolgere le sole provincie che vedevano adagiarsi sul proprio territorio uno o più bacini lacustri. Negli anni il vincolo iniziale è stato abbandonato, e la partecipazione al Trofeo è stata via via allargata fino a vedere l’adesione di rappresentative provenienti dal Canton Ticino (2006) e Genova (2009).
Nella prova di domenica, la rappresentativa provinciale Como-Lecco si è aggiudicata la 6^ posizione in classifica finale (109 punti), alle spalle di: Piemonte Nord-Est (108 punti), Torino (78 punti), Varese (72.5 punti), Bergamo (71 punti) e Milano (prima posizione con 52 punti). Due le atlete del G.S. Virtus Calco convocate per dare il loro contributo al team CO-LC: Marta Ladiga e Laura De Felice. Buone prestazioni per entrambe: Marta ha gareggiato nella gara dei 2000 m, dove è stata capace di conquistare la 10^ posizione in classifica finale con un tempo di 7’18”; Laura nel lancio del giavellotto (400 gr) si è classificata in 14^ posizione, con 24.18 m.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco