• Sei il visitatore n° 496.002.264
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 01 luglio 2010 alle 07:57

Bodega: sulla centrale biomasse di Lierna

AMBIENTE: BODEGA (LN), VIGILEREMO SU CENTRALE BIOMASSE LIERNA, MA OPPORTUNITA' PER TERRITORIO
ROMA, 30 GIU - ''Sul progetto di una centrale a biomassa a Lierna, sicuramente vigileremo per quanto riguarda l'impatto ambientale e tutte le fasi procedurali, ma e' una opportunita' per tutto il territorio. Non bisogna cadere nella strumentalizzazione delle opposizioni perche' questo e' un progetto positivo''. Con una nota, il senatore lecchese della Lega Nord, Lorenzo Bodega interviene sulla prevista realizzazione della centrale a biomasse nel comune di Lierna dopo un incontro con tutto il gruppo della Lega in consiglio comunale. ''Se pensiamo che nel comune di Bolzano ci sono addirittura 60 impianti a biomasse - spiega Bodega - vuol dire che, nella patria di 'casaclima' come appunto e' Bolzano, questo tipo di centrale non solo non inquina perche' produce energia pulita, ma contribuisce, e di molto, al risparmio di soldi. D'altronde si brucia il 'cippato', cioe' il legname 'vergine', non trattato con sostanze chimiche e con il calore generato produce acqua calda che convogliata porta calore negli edifici''. E' dunque un bene per tutta la collettivita', non solo di Lernia ma anche, per esempio, sottolinea il senatore e vicepresidente del gruppo al Senato, anche per Mandello Del Lario cui la giunta di centrosinistra ''ha chiesto la compartecipazione''.  Comunque, aggiunge infine Bodega, ''voglio rassicurare che prima di arrivare alla realizzazione della centrale valuteremo in toto l'impatto ambientale  su tutto il territorio ed i relativi sistemi di sicurezza alla costruzione dell'impianto che sara' realizzato anche con i fondi dell' Unione Europea''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco