Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.349.957
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Venerdì 08 giugno 2018 alle 10:36

Lomagna: mattinata 'sportiva' per i bambini della primaria

Gli insegnanti

L'aria di fine anno scolastico si fa sentire. Alle elementari di Lomagna si è anticipata la festa con i giochi "in giro per il mondo", ieri mercoledì 7 giugno. Tutte le classi dell'Istituto sono state coinvolte a partire dalle ore 8.30, dividendosi in cinque gruppi tra la palestra e il parco giochi di via Silvio Pellico.

I bambini si sono identificati con i colori dei cerchi olimpici, rappresentando i cinque continenti: Europa, in maglia azzurra; America, in maglia rossa; Asia, in maglia gialla; Africa, in maglia nera; Oceania, in maglia verde. L'inizio è coinciso con la presentazione delle squadre, con la sfilata ascoltando gli inni di alcuni continenti.

Le attività sono state divise in cinque aree e due giochi hanno avuto il punteggio nascosto fino alla fine, per mantenere la suspense accesa su chi fossero i vincitori. Sono stati organizzati eventi differenti anche per età: le prime e le seconde hanno svolto i "giochi del mondo", mentre i più grandi di terza, quarta e quinta gli "sport del mondo". Le attività hanno preso spunto da quelle tradizionali dei continenti.

Per l'Europa, la pesca dei salmoni (Norvegia) e i calci di rigore (Italia); per l'America, la costruzione del totem maya (Messico) e i tiri liberi a canestro (Stati Uniti); per l'Asia, il percorso trasportando l'acqua e la staffetta acrobatica; per l'Africa, il gioco con le scimmie e la staffetta di resistenza; per l'Oceania, infine, il salto del canguro e il cricket.

I giochi sono terminati intorno a mezzogiorno. Alla classifica finale ha trionfato l'Europa, seguita da Asia, Africa, America e Oceania. A tutti è stato consegnato un premio come ricordo di una giornata che ha lasciato contenti tutti i bambini e gli insegnanti che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione.

M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco