• Sei il visitatore n° 476.433.881
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 26 maggio 2018 alle 17:12

BELLANO: BUS SI INCENDIA DOPO LO SCONTRO CON UNA MOTO, ALMENO UN MORTO

Gravissimo a Bellano: poco prima delle 16.30 di questo pomeriggio una moto ha centrato un autobus che si è poi incendiato. E' successo lungo la sp72, la vecchia strada a lago che attraversa i paesi rivieraschi, all'ingresso del paese, all'altezza di Villa Stupenda. Sul posto i vigili del fuoco e diversi mezzi di soccorso.

Nulla si è potuto per salvare però il biker, morto probabilmente sul colpo. E' un 65enne di Varedo (Monza).
Dalle prime informazioni raccolte in loco, con la dinamica dell'accaduto che dovrà essere ufficializzata dalla forze dell'ordine, il brianzolo viaggiava verso nord. All'altezza di una curva destrorsa, per cause da appurare, ha perso il controllo della sua Suzuki, invadendo la corsia opposta sulla quale proprio in quel momento sopraggiungeva l'autobus, diretto invece verso Varenna.

VIDEO

Lo scontro frontale è stato inevitabile: la potente due ruote si è incastrata sotto il mezzo pesante, originando probabilmente delle scintille strisciando sull'asfalto rovente. Da qui l'incendio che ha interessato il pullman da turismo, fortunatamente vuoto.

Salvo l'autista, 54 anni, rimasto però ustionato, fortunatamente in maniera non grave. Per le cure del caso è stato caricato in ambulanza, alla volta dell'ospedale Manzoni. Gli è stato attribuito un codice giallo.
Nel giro di qualche istante il mezzo è stato completamente arso dalle fiamme, poi spente dai pompieri, partiti dal distaccamento locale e dalla sede di Lecco.
La circolazione è stata interdetta in entrambe le direzioni.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco