Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 381.569.880
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 23/02/2021
Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 50 µg/mc
Valmadrera: 71 µg/mc
Scritto Giovedì 17 maggio 2018 alle 17:31

Risposta a ''Tutti stufi?''

Sì.

Il che vien detto "secondo me", chiaro.
Per ragioni semplici:
- il tale che non paga il biglietto mi sta sull'anima perché non paga il biglietto, argomento che mi pare basti e avanzi per redarguirlo senza dover aggiungere note - o peggio insulti - sul colore che ha, il Dio in cui crede, se sia maschio o femmina, alto o basso, magro o grasso, bello o brutto, etc. etc.;
- la signora in questione mi sta sull'anima se (se) infrange le leggi del mio Paese, che è tenuta a osservare, e se non rispetta quei valori su cui si fonda la convivenza civile di tutti (di ogni sesso, colore, religione, altezza, peso) che è tenuta a rispettare. Iinoltre, se non ricordo male il catechismo, mi risulta che un Oratorio non sia "la casa di Gesù" essendo noto che Egli è, se c'è, in cielo, in terra e in ogni luogo;
- i "talebani vari" mi stanno sull'anima se non pagano i biglietti del treno, se rapinano, se bivaccano tutto il giorno, e anche in questo caso di sesso, colore, religione, forma e dimensioni mi interessa ben poco. Purtroppo ci son talebani che parlano tutte le lingue e ogni dialetto oltre che nati a qualsivoglia latitudine.

Quindi sì caro "un lettore", secondo me è proprio così sbagliato.

Ed ecco la mia firma: male non fare (dire) e paura non avere. Un caro saluto a tutti, "un lettore" incluso, e buon lavoro a MOL.

Ivano Gobbato - Cassago Brianza
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco