Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.140.031
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Giovedì 10 maggio 2018 alle 17:03

''PM 10'': un mese di aprile con l’aria pulita bassi i valori per le polveri sottili e l’ozono

Un mese intero con l'aria pulita, quello di aprile, sicuramente il migliore dell'ultimo semestre. Le centraline Arpa sparse per tutta la provincia di Lecco non hanno rilevato alcun superamento delle soglie di attenzione né per quanto concerne le polveri sottili - PM10 e PM 2,5 - né per quanto riguarda l'ozono troposferico il cui valore obiettivo è di 120 microgrammi per metro cubo d'aria mentre la soglia di allarme è di 240 microgrammi per metro cubo come media oraria.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE

Partiamo col meratese. La città, seconda della provincia per numero di abitanti, ha fatto segnare nei 30 giorni di aprile una media di 30,8 µ/mc. La punta massima si è verificata il giorno 17 con 50. La minima il giorno 1 con 9. Il bilancio dei primi 4 mesi, dunque, è di 31 superamenti della soglia limite di 50 µ/mc.

Situazione ancora migliore nel casatese-oggionese. A Casatenovo la media mensile è stata di 22,8 col giorno peggiore, il 19 che ha fatto segnare 45 µ/mc.. Simili le situazioni a Barzanò, Missaglia e Oggiono con medie mensili rispettivamente di 22,1 - 22,2 - 22,1.

E veniamo al capoluogo e hinterland. Lecco Amendola ha registrato una media di PM 10 pari a 20,3 - Lecco Sora di 22,1. I superamenti del valore limite dall'inizio dell'anno sono stati 14 per via Amendola e 16 per via Sora. Molto simile la media a Valmadrera: 21,3 con 15 superamenti dal 1° gennaio. Molto più alta dei mesi precedenti la media a Moggio in Valsassina: 21,9 ma ancora a zero i superamenti. A Mandello del Lario, infine, la media di aprile è stata pari a 19,1 µ/mc

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco