• Sei il visitatore n° 476.966.836
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 12 aprile 2018 alle 15:46

Calusco aderisce al progetto che promuove la mobilità elettrica

A partire da questo mese (aprile 2018), attraverso il progetto Agenda21 IDZ – Isola Bergamasca, Dalmine, Zingonia – per incentivare la mobilità elettrica, i cittadini residenti nei comuni aderenti al Protocollo d’Intesa, ovvero Boltiere, Bonate Sotto, Calusco d’Adda, Carvico, Comun Nuovo, Dalmine, Lallio, Levate, Osio Sopra, Presezzo, Sotto il Monte, Stezzano, Verdellino, potranno parcheggiare in ognuno di questi luoghi senza pagare la sosta nelle aree a parcometro.
I residenti nelle relative aree potranno recarsi presso la propria Polizia locale e compilare la modulistica necessaria per avere un contrassegno personale da esporre sull’autovettura.
Inoltre, per quanto concerne la città di Bergamo, grazie a un accordo avvenuto con l’Associazione, varranno le stesse facilitazioni, con ulteriori concessioni per le auto totalmente elettriche, le quali potranno entrare liberamente nelle Zone a Traffico Limitato.

Per l'anno 2018 è infine previsto anche un progetto specifico diretto alle grandi aziende, alle strutture commerciali e agli hotel presenti nei Comuni soci. Infatti questi ultimi, grazie alla collaborazione tra Agenda21 e partner Driwe avranno la possibilità di installare una colonnina di ricarica – che sarà disponibile a tutti i cittadini – ed avere un’auto elettrica a disposizione per spostamenti di lavoro e da utilizzare nel fine settimana come benefit aziendale, senza nessun costo.
La sostenibilità economica del progetto si fonda sulla volontà di ottenere risorse future provenienti dalla ricarica del veicolo elettrico e dal noleggio dell’auto elettrica; per questo motivo, per l’adesione sarà valutata attentamente la posizione dell’azienda interessata.
D.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco