• Sei il visitatore n° 483.667.710
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 22 marzo 2011 alle 20:08

Calolzio: protesta alla Fontana Spa, i lavoratori chiedono la cassa

Potrebbe essere stabilito nella giornata di mercoledì 23 marzo il "destino" dei lavoratori della Fontana Spa di Calolziocorte, dove nella mattinata di martedì 22 marzo i dipendenti hanno manifestato scendendo in strada per protestare contro il mancato accordo regionale che dovrebbe concedere la cassa integrazione straordinaria a 20 o 40 ore e il mancato riconoscimento del premio di produzione pattuito con l'azienda.


"Nell'incontro di domani dovrebbe essere stabilita per i lavoratori la cassa straordinaria o, in alternativa, la formula del contratto di solidarietà" ha spiegato Enrico Civillini, delegato Cisl. "Questo consentirebbe di trasformare un eventuale esubero di personale in "percentuale di lavoro", consentendo ai dipendenti di percepire un compenso proporzionale rispetto al lavoro svolto". L'incontro di mercoledì potrebbe dare delle risposte ai lavoratori.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco