Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.638.181
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/08/2020

Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Lunedì 05 marzo 2018 alle 07:15

Camera: a Imbersago Leu al 4,51%, a Paderno e Imbersago PD al 30%. In Valletta Lupi al 46% e i Cinque Stelle al 20%

A Imbersago Lupi si ferma al 42,77% con il 29,38% portato dalla Lega e solo il 9% da Forza Italia. E' andata meglio qui al PD che ha sfiorato il 30%. 19,48% oer Angelo Baiguini mentre un buon 4,51% per Matteo Vismara di LeU che giocava in casa.

Scrutinate anche tutte le 5 sezioni a La Valletta dove al 46,69% di Maurizio Lupi ha contribuito per il 30,85% la Lega, per il 12,15% Forza Italia e per il 3,20 Fratelli d'Italia. Adele Gatti al 28,09% vede il PD al 24,91% e + Europa al 2,13% mentre i Cinque Stelle sfiorano il 20%.

A Paderno d'Adda, da sempre una roccaforte del centrosinistra, Lupi non arriva al 40% mentre Adele Gatti è al 29,75% uno dei risultati migliori per ora dei comuni scrutinati. Anche il Cinque Stelle qui è andato forte, con un 22,86% così come Leu al 4%. Potere al Popolo con Giancarlo Sala ha raggiunto l'1,1% mentre David Sala di CasaPound ha toccato quota 1%.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco