Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 347.780.581
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Mercoledì 28 febbraio 2018 alle 18:45

I candidati del M5Stelle visitano Casa amica

Casa Amica di Merate: un piccolo universo che vale oro
Di fatto è una piccola media impresa che ha per mission il sociale. "Un luminoso esempio degli eccezionali risultati che si riescono a raggiungere quando mondi apparentemente diversi - volontariato, impresa e istituzioni – stringono un patto virtuoso di mutuo sostegno e reciproca collaborazione. La cooperativa sociale Casa Amica di Merate, che ho visitato questa mattina insieme agli altri candidati del territorio del Movimento 5 Stelle (Manuela Ratti al Senato ed Elena Calogero alla Regione), è un piccolo universo fatto di generosi volontari e imprenditori illuminati", ha dichiarato Angelo Baiguini, candidato al Collegio uninominale di Merate per la Camera dei deputati del M5S.
Fondata 30 anni fa a Brugarolo come cooperativa sociale, in risposta ai bisogni delle famiglie con figli disabili del territorio, negli anni Casa Amica ha vissuto alterne vicende che nel 2011 l'hanno portata sull'orlo di una pesante crisi. Sotto la guida di Fulvio Beretta, attuale presidente del Consiglio di Amministrazione, la cooperativa ha cambiato radicalmente fisionomia, arricchendosi di nuovi spazi e servizi, e imponendosi come esempio virtuoso di imprenditoria etica con mission sociale.
Cuore delle innovazioni introdotte dal presidente Beretta, è stata infatti la scelta di "fare impresa a sostegno del sociale". Un progetto alternativo e lungimirante, alla cui base sta un patto di alleanza con una multinazionale, l'Elemaster Spa di Lomagna, che negli spazi di Casa Amica ha aperto un vero e proprio reparto lavorativo per la verniciatura di schede elettroniche. Prezioso anche il supporto economico lavorativo offerto da Alpina Raggi, Rds, Ibe, Krino, Milani Giovanni, Ferrari, Caleidograf, Torneria Colombo e Regina Catene Calibrate.
Oggi il complesso situato in via Campi accoglie 60 persone svantaggiate: 20 frequentano il Centro socio educativo, le rimanenti la cooperativa di lavoro come tirocinanti o dipendenti con contratti di adozione. Negli ultimi anni Casa Amica ha stretto rapporti intensi con tutto il Meratese, con la Provincia e anche oltre.

Angelo Baiguini
Candidato alla Camera M5S
Collegio 7 Merate (LC), Isola e Valli San Martino e Imagna (BG)
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco