• Sei il visitatore n° 494.885.120
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 26 gennaio 2018 alle 19:47

Cernusco: albanese a processo per spendita di banconote false

Avrebbe pagato con banconote false in tre diversi esercizi commerciali di Cernusco Lombardone il 7 settembre del 2013: a processo, accusato di spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate, è finito V.P., un albanese classe 1983.
"Quel giorno un signore, entrato a dare un'occhiata nel mio negozio, ha comprato una cornice dal valore di 7 euro" ha dichiarato oggi la titolare di un esercizio commerciale, rispondendo alle domande del pm Cinzia Citterio e dell'avvocato della difesa Luca Marsigli, "dapprima ha tentato di pagarmi con una banconota da 100 euro ma io non avevo resto, così mi ha dato una valuta da 50. Dopo 10 minuti mi sono accorta che era falsa". La donna ha poi raccontato al giudice Enrico Manzi che quel giorno nel suo negozio si era introdotto un altro soggetto, provando a pagare con un altro biglietto da 100 euro. "Ho riferito a questo signore che non potevo dargli il resto" ha proseguito "ma mi sono insospettita avendo assistito poco prima alla stessa scena, soprattutto dopo aver ricevuto una banconota falsa. Il cliente è uscito per prendere i soldi in macchina e così l'ho seguito: ho solamente visto che è salito a bordo, scomparendo". Quel pomeriggio, in altri due negozi della zona si sarebbe verificata la stessa scena ma, essendo i negozianti preparati, sarebbero corsi ai ripari: una commessa, infatti, era riuscita ad annotarsi il numero di targa del veicolo, consentendo agli inquirenti di risalire all'odierno imputato. Il processo è stato aggiornato al prossimo 28 settembre per l'audizione di un'altra negoziante.
B.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco