Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.771.985
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/08/2020

Merate: 15 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Sabato 16 dicembre 2017 alle 07:52

Mandic: ai bambini della pediatria gli studenti del Viganò regalano sorrisi

L'area giochi del reparto pediatrico del Mandic di Merate è diventata venerdì pomeriggio, 15 dicembre, un luogo dove la magia e il surreale hanno potuto avverarsi.


Tutto merito del Natale in arrivo, ma anche di alcuni studenti del Viganò dal cuore grande, giunti nel presidio meratese portando con sé doni e tanti sorrisi destinati ai bimbi ricoverati. Con loro un professore altrettanto generoso e gentile, Fabio Carlini, che per un attimo messo da parte la figura dell'insegnante per diventare uno strepitoso mago dalle imprese impossibili.

VIDEO


Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Trucchi che hanno fatto strabuzzare gli occhi ai bimbi e alle bimbe che hanno partecipato allo spettacolo, con grande gioia anche per i loro genitori presenti. Studenti e studentesse, di classi miste (1I, 3D e 4H) hanno assistito il loro professore durante il suo intervento magico che grazie agli strabilianti numeri di illusionismo e qualche gaffe - ad un certo punto una pallina invisibile scagliata da una bimba gli è finita dritta nello stomaco - ha saputo rallegrare ed entusiasmare i bambini presenti.

Il prof Fabio Carlini, mago per un giorno in pediatria

La festa si è conclusa con la distribuzione dei regali, uno per ogni piccino o piccina, soprattutto giocattoli e libri di fiabe e filastrocche. Gli alunni sono poi passati a salutare ed augurare il buon Natale anche ai bambini che non hanno potuto assistere allo spettacolo di magia.

L'iniziativa è organizzata da diversi anni dall'Istituto Tecnico di via dei Lodovichi e si chiama ''Regala un sorriso''. Di sorrisi ne sono arrivati tantissimi venerdì pomeriggio, e ora si attendono alunni anche in chirurgia, neurologia, ortopedia e nel reparto SPDC, ovvero il servizio psichiatrico di diagnosi e cura.

Gli appuntamenti, che coinvolgeranno ancora una cinquantina di studenti, si svolgeranno rispettivamente lunedì 18, martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 dicembre.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco