Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.066.503
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/02/2020

Merate: 94 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 71 µg/mc
Valmadrera: 69 µg/mc
Scritto Sabato 09 dicembre 2017 alle 11:06

Osnago: l'Elmo di Costantino di Bruno Freddi esposto a Napoli

Il Museo del Tesoro di San Gennaro, che si trova a Napoli, ha esposto in questi gioni la riproduzione dell'Elmo dell'Imperatore Costantino realizzata da Bruno Freddi, scultore osnaghese. Un cimelio storico e religioso importantissimo, riprodotto fedelmente dall'artista secondo il risultato delle ricerche compiute in collaborazione con la scrittrice e storica Valeriana Maspero.

L'artista Bruno Freddi e l'ex sindaco di Osnago Marco Molgora a Napoli, davanti all'Elmo di Costantino

Freddi si è recato a Napoli insieme all'ex sindaco Marco Molgora e alla sua opera, incontrando per lo più studenti interessati al suo lavoro. Pur trattandosi di una copia, l'oggetto ha un valore incredibilmente rilevante. L'originale risulta infatti scomparso.

Era stato fatto realizzare dalla madre dell'Imperatore, Elena, e la sua particolarità era quel chiodo in ferro rinforzante preso dalla Croce di Gesù.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco