Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.902.204
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Merateonline > Associazioni > Auser - Filo d'argento del Meratese
Scritto Sabato 07 ottobre 2017 alle 16:37

Paderno: Auser ha inaugurato il pulmino della solidarietà

Solidarietà in piazza a Paderno d’Adda dove l’Auser del Meratese ha inaugurato un nuovo pulmino per disabili. Il mezzo, che potrà ospitare 3 carrozzine e altre 7 persone (compresi l’autista e gli accompagnatori), è stato presentato da Betty Mapelli, presidente dell’associazione. “Gli sponsor sono stati ben 50 – ha spiegato Betty – a sostenerci sono stati anche i Comuni di Paderno d’Adda. Verderio, Lomagna e Merate – Con questi mezzi potremo rispondere meglio alle esigenze del territorio”.

A ringraziare i sostenitori è stato poi Giorgio, 6 anni, mascotte dell’Auser, nonchè “presentatore”, più tardi, dei sostenitori. A tutti è stata consegnata una targa di ringraziamento. “Quando inauguriamo mezzi di questo genere – ha detto Marco Paitoni, manager di “General Mobility System”, sociatà che si dedica a questo genere di attività – difficilmente registriamo una presenza tanto numerosa. Del resto, l’amministrazione comunale di Paderno e i suoi cittadini, alle istanze di questo genere hanno sempre risposto con grande generosità”.

“Senza l’aiuto dell’Auser – ha continuato il sindaco Renzo Rotta, che aveva accanto gli amministratori degli altri Comuni – difficilmente potremmo fare, come dice sempre Marinella assessore ai servizi sociali, tutto quello che riusciamo a portare a termine. Ci sono persone in pensione da anni, che partono alle sette del mattino per accompagnare chi ha bisogno negli ospedali, anche di Milano”.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Ad ascoltarlo anche Yuri e Robert, entrambi in carrozzina, che da lunedì potranno salire sul pulmino. Parole di ringraziamento anche da Luisa Ongaro, presidente dell’Auser provinciale, e da don Antonio Caldirola, parroco, che ha poi benedetto il mezzo. “In questi momenti difficili voi rappresentate la speranza” hanno sottolineato entrambi. Subito dopo la consegna dei cinquanta diplomi ai sostenitori-sponsor.

BUONGIORNO A TUTTI,
GRAZIE DI ESSERE QUI OGGI ALLA CELEBRAZIONE DELLA CONSEGNA UFFICIALE DEL VEICOLO ATTREZZATO PER IL TRASPORTO DELLE PERSONE DISABILI, L’AUTOMEZZO CONSENTIRA’ ALL’ASSOCIAZIONE DI PROGREDIRE NEL SERVIZIO DI TRASPORTI SOCIALI A FAVORE DELLA COMUNITA’.
L’INIZIATIVA RIENTRA NEL PROGETTO “NOI con VOI” PATROCINATA DAI 4 COMUNI DI PADERNO, VERDERIO, LOMAGNA E MERATE IN COLLABORAZIONE CON LA SOCIETA’ GMS “GLOBAL MOBILITY SYSTEM”
IL MIO PRIMO RINGRAZIAMENTO VA AI SINDACI CHE HANNO SOSTENUTO IL NOSTRO PROGETTO CON IL LORO PATROCINIO, A NOME MIO, DEL NOSTRO DIRETTIVO E DI TUTTI I VOLONTARI, ESPRIMO UN GRAZIE DI CUORE AL SINDACO ROTTA DI PADERNO D’ADDA, AL SINDACO ORIGO VERDERIO, AL SINDACO FUMAGALLI DI LOMAGNA E AL SINDACO MASSIRONI DI MERATE.
A NOME DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE RINGRAZIO DI CUORE I SIGG. MARIO E MARCO PAITONI DELLA SOCIETA’ GMS, IN PARTICOLARE MARCO CHE SI E’ PRESO L’ONERE DI CONTATTARE DI PERSONA GLI INNUMEREVOLI IMPRENDITORI DEL TERRITORIO, IMMAGINO LE DIFFICOLTA’ INCONTRATE PER ADEMPIERE A TALE PROGETTO, MA CON GRANDE PROFESSIONALITA’ HA RAGGIUNTO IL SUO E IL NOSTRO OBIETTIVO.
NATURALMENTE PERò IL RINGRAZIAMENTO Più ACCORATO LO DEVO ESPRIMERE A VOI IMPRENDITORI CHE AVETE ADERITO TEMPESTIVAMENTE E CON ENTUSIASMO A QUESTO PROGETTO.  
IL SOSTEGNO DELLE REALTA’ PRODUTTIVE DEL TERRITORIO E’ STATO FONDAMENTALE PER SOSTENERE I COSTI DEL VEICOLO. ORA PER LA DURATA DI 4 ANNI ABBIAMO A DISPOSIZIONE UN MEZZO CHE CI PERMETTERA’ DI OFFRIRE IL NOSTRO SUPPORTO A TUTTI COLORO CHE NE AVRANNO LA NECESSITA’, IN MODO PARTICOLARE AI NOSTRI RAGAZZI SPECIALI CHE ACCOMPAGNAMO QUOTIDIANAMENTE NEI CENTRI SECIALIZZATI.
 IN QUESTO MOMENTO NON VI PARLO COME PRESIDENTE DELL’AUSER MA MI FACCIO LA LORO PORTAVOCE E VI ESPRIMO DI CUORE IL LORO “GRAZIE.
GRAZIE ANCHE A TUTTI I NOSTRI VOLONTARI, SENZA DEI QUALI, NON RIUSCIREMMO A FAR FRONTE ALLE MOLTEPLICI NECESSITA’.
LORO CON COSTANZA E SACRIFICIO PERCORRONO QUOTIDIANAMENTE INNUMEREVOLI KM E DEDICANO PARECCHIE ORE PER FAR FRONTE ALLE PROBLEMATICHE DEI NOSTRI ASSISTITI.
CONCLUDO CON UN GRAZIE ANCHE AL NOSTRO PARROCO DON ANTONIO CHE DOPO IL TAGLIO DEL NASTRO IMPARTIRA’ LA BENEDIZIONE DEL NUOVO MEZZO.    

Betty Mapelli


S.P.
Associazione correlata:
- Auser - Filo d'argento del Meratese
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco