• Sei il visitatore n° 467.216.876
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 01 ottobre 2017 alle 15:09

Trezzo sull'Adda: una serata per stravolgere gli stereotipi di genere insieme alla Compagnia della Mola

Serata a Trezzo sull'Adda all'insegna della difesa delle pari oppurtunità e della sensibilizzazzione delle differenze di genere. Il progetto "180 secondi di prospettive differenti" consiste infatti nella presentazione di un video realizzato dagli attori della Compagnia della Mola di Milano, che verrà proiettato in tre appuntamenti a tema.


Primo fra tutti ad accogliere l'iniziativa è stato il comune di Trezzo che ha ospitato presso il bar "Il ristretto" gli attori della compagnia teatrale e tutti coloro che si sono voluti unire alla serata, tra cui parte dell'amministrazione comunale e il sindaco Danilo Villa. Prima della visione del video ha preso la parola Diego Colombo, assessore comunale per le associazioni e il volontariato, spiegando la nascita dell'iniziativa: << Il comune di Trezzo sull'Adda in collaborazione con diversi comuni, Young Radio e IRIS ha dato vita a un progetto per la prevenzione della violenza femminile e per la cultura e il rispetto della differenza di genere. Insieme alle associazioni sportive del territorio e il successo della loro rete di coordinamento, ha dato il via a diversi laboratori ed un gran numero di ragazzi si sono riuniti per creare slogan, immagini e video per educare ma anche stravolgere quelle che sono le diversità e le parità di sesso. Il teatro della Compagnia della Mola ha quindi realizzato un video in cui vengono ribaltati gli stereotipi di genere. Sicuramente uno strumento immediato ed efficace per un tema così delicato>>.

Gli attori della Compagnia della Mola

In seguito è intervenuto Dario del Vecchio della associazione culturale Compagnia della Mola, registra e scrittore della proizione che ha spiegato come, grazie a Manuele Laghi che si occupato della parte tecnica e sei giovani attori, è riuscito a realizzare un corto in cui si raccontano i cliché e gli stereotipi che affliggono entrambi i sessi. Il video della durata di tre minuti è spiritoso ed intelligente, ribalta le normali prospettive ed affronta le situazioni più emblematiche alternandone i ruoli.

Il regista Dario Del Vecchio

Finita la visione si è passati alle domande agli attori poste dallo speaker di Young Radio Christian Alacqua, circa i loro ruoli del video e la loro personale opinione sulle situazioni e gli argomenti trattati. Le domande poi sono state rivolte anche al pubblico e si sono susseguite tra scambi di punti di vista e battute ironiche. Un perfetto mix tra divertimento e riflessione che punta alla sensibilizzazione ad un tema molto sentito.

A.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco