Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.217.127
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 25 luglio 2017 alle 17:51

Montevecchia: scontro tra un'auto e una moto sulla sp54, un ferito in gravi condizioni. Traffico paralizzato

Scontro tra una moto e un'auto nel tardo pomeriggio odierno a Montevecchia, lungo la sp54 all'altezza del confine con Missaglia con conseguente paralisi del traffico lungo tutta la direttrice.

E' successo poco dopo le 17, con la dinamica ora al vaglio dell'agente di polizia locale Andreotti, intervenuto personalmente sul posto. L'impatto si è verificato in prossimità dello sbocco di via Kennedy sulla provinciale: una Polo, proveniente da Lomaniga, nell'immettersi sulla strada principale è entrata in contatto con una due ruote a marchio Suzuki in marcia da Missaglia verso Montevecchia. Ad avere la peggio è stato il bike, malamente rovinato al suolo.

Immediata la chiamata al numero unico per le emergenze con l'invio in loco di due ambulanza, l'automedica e perfino l'elicottero dell'ospedale Sant'Anna di Como. Le condizioni del ferito - 41 anni - sembrerebbero gravi: nello schianto ha riportato un trauma facciale e, al momento dell'arrivo dei sanitari, si trovava in arresto cardiaco. E' stato rianimato e stabilizzato prima di essere caricato a bordo del velivolo e trasferito al Papa Giovanna XXIII di Bergamo. Ha riportato policontusioni anche il conducente 22enne della vettura: in ambulanza è stato portato al Mandic di Merate.

La circolazione, al momento, risulta paralizzata in entrambe le direzioni, con la formazione di lunghi incolonnamenti. Già alla rotonda della stazione di Cernusco una pattuglia dei Carabinieri devia il traffico.

Maggiori di informazioni a seguire.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco