• Sei il visitatore n° 484.394.575
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 12 marzo 2017 alle 18:40

Al via ''Mangia sano e salvi il pianeta'' per la sostenibilità

"Mangia sano e salvi il pianeta" è il titolo dell'iniziativa promossa da WWF Lecco, Parco Monte Barro e Rete GAS ACLI Lecco che propone un ciclo di incontri per affrontare, insieme ad esperti relatori, l'urgente problematica legata all'alimentazione e alla sostenibilità ambientale.

Tre interessanti serate ricche di informazioni per un consumo alimentare consapevole e una visita guidata ad un'azienda agricola lecchese, dove sarà proposta una gustosa "merenda sostenibile" a base di  alimenti prodotti in azienda: budino di latte di capra, crostata con marmellata di piccoli frutti, the, tisane e latte di capra addolciti con miele.La sede del corso è la Sala Conferenze di ACLI Lecco, in via Balicco, messa a disposizione del WWF Lecco grazie all'accordo di partnership siglato lo scorso anno tra l'Associazione ambientalista lecchese e il Gruppo di Acquisto Solidale che fa capo appunto alle ACLI lecchesi. La prima serata, prevista per martedì 21 marzo, avrà come tema "Dieta mediterranea, salute e sostenibilità ambientale" e sarà curata da Paolo Simonetti, Docente di Nutrizione delle Collettività presso il Dipartimento di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l'Ambiente dell'Università degli Studi di Milano, e avrà come tema il ruolo della dieta nella promozione della salute e nella prevenzione di malattie. Il martedì successivo sarà il turno di Sara Limbo, Ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze per gli Alimenti la Nutrizione e l'Ambiente (Defens), esperta di tecnologie di packaging alimentare e della qualità dei prodotti alimentari confezionati, argomento importante perché le confezioni devono contenere e proteggere le merci, ma allo stesso tempo devono essere rispettose dell'ambiente.


La terza serata sarà invece curata da Ettore Capri, Professore ordinario in chimica agraria presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, impegnato nella ricerca e didattica, che proporrà il tema "I dilemmi dell'onnivoro", centrato sul rispetto dell'ambiente che comincia dai piccoli gesti di ogni giorno, come il fare la spesa. Sappiamo riconoscere i cibi sostenibili? Quale sarà il cibo del futuro?Per sabato 8 aprile è infine prevista la visita guidata presso l'Azienda Agricola "La Traccia" di Colle Brianza, tra orti e serre, caprette e agnellini, laboratorio di smielatura... con la merenda a base di prodotti a chilometro zero.Per la partecipazione è richiesta una donazione di 20Euro, comprensiva dell'escursione e della merenda. Resta ancora una settimana per iscriversi sul sito ufficiale WWF Lecco: wwf.lecco.it/alimentazione-2017, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco