Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.630.420
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 09 marzo 2017 alle 18:58

Il caso Finder Pompe di Merate arriva in Consiglio regionale

Il caso Finder Pompe arriva in Regione Lombardia. Oggi il consigliere regionale lecchese Mauro Piazza, componente della Commissione Attività produttive del Consiglio regionale, ha presentato la richiesta per la calendarizzazione di un'audizione proprio in Commissione Attività produttive sulla situazione occupazionale dell'azienda di Merate.

"Vogliamo mettere in campo tutte le risorse disponibili per evitare la ventilata ipotesi dei licenziamenti - commenta Piazza - Cercheremo di capire lo stato in cui versa Finder Pompe e dal confronto con la proprietà speriamo di trovare idee e soluzioni alla crisi occupazionale di un'importante azienda del territorio meratese".
All'audizione saranno convocati le parti sociali, la proprietà, il Sindaco di Merate Andrea Massironi e il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco