Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.544.097
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 23 gennaio 2017 alle 13:23

La Radioterapia dell’ASST di Lecco apre le porte alla città

Sabato 28 gennaio, dalle ore 9.30 alle ore 12.00, la Struttura di Radioterapia dell'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale di Lecco apre le porte alla città.

Diciassette anni fa infatti, nella stessa data, veniva inaugurato nell'Ospedale cittadino questo reparto, oggi punto di riferimento regionale per la cura mediante radiazioni ionizzanti di persone affette da tumori maligni e da malattie non oncologiche. "In quest'anno appena trascorso - spiega Carlo Soatti, Primario della Radioterapia di Via dell'Eremo - la nostra struttura ha preso in carico, e trattato, 782 pazienti: 316 colpiti da tumori della mammella, 101 da metastasi e 96 pazienti con tumore alla prostata. Sempre più numerose anche le donne affette da neoplasie ginecologiche, 94 quelle trattate dalla Radioterapia nel 2016, e i pazienti con tumori testa-collo (50) o al retto (30) presi in carico dalla nostra équipe". La finalità della mattinata, oltre a rendere noti i dati e le attività sanitarie della Radioterapia del nosocomio lecchese, è anche quella di far conoscere tutti gli aspetti di questo trattamento, compresa la parte nascosta del  lavoro della Struttura  scoprendo la lunga attività di preparazione del piano di cura che viene svolta prima di iniziare ogni ciclo di terapia. Saranno presenti medici e tecnici di radiologia, infermieri e fisici sanitari che la vorano nel reparto di Via dell'Eremo. L'evento, potrebbe essere l'occasione, per i giovani della provincia lecchese,  di scoprire queste professioni ed approfondirne le caratteristiche peculiari, anche in previsione di una possibile scelta di studi universitari. La giornata coincide inoltre con l'evento "Arance della Salute",  organizzato tutti gli anni dall'Associazione Italiana per la ricerca sul Cancro.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco