• Sei il visitatore n° 496.072.466
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 12 dicembre 2016 alle 09:22

L'ACD Brianza soccombe fuori casa contro il MapelloBonate

MAPELLO - ACD BRIANZA = 2-1

MAPELLOBONATE:Gritti,Lodetti (76'Villa),Corti,El Kadiri,Rota,Valtulini,Serafini,Verderio,Sciortino,Zanotti,Cremaschi.
ALL:Locatelli

ACD BRIANZA:Maino,Conte,Pinto,Quitadamo,Lozza,Loew (63'N'Dri),Vaglio,Abd Alla,Porta (69'Castellazzi),Musella (87'Bortolotti),Fall.
ALL:Villa

RETI:49'Zanotti,54'Abd Alla,84'Serafini

NOTE-Espulsi:Fall e Locatelli al 76'
Ammoniti:Valtulini,Verderio (M),Loew,Lozza (B).

ARBITRO: Sig. Bracconi di Brescia

Mapello - L'Acd Brianza conclude l'ultimo turno di andata di questo campionato nel peggiore dei modi perdendo, seppur di misura, in terra bergamasca contro un MapelloBonate vivo, ma ancora invischiato in zona retrocessione. La squadra di mister Villa, anche in questa occasione, è parsa aver subito un'involuzione nel gioco: attacco non sempre servito a dovere, centrocampo debole e macchinoso, ma sopratutto il reparto difensivo, orbo del coriaceo Bonacina, sembra confuso e frastornato come un manipolo di legionari senza più centurione.
Già al 4' Zanotta , approfittando di una dormita generale della retroguardia gialloblu, colpisce indisturbato di testa, a botta sicura, ma Lozza salva sulla linea di porta. Gli ospiti si fanno vedere solamente al 24' quando Porta viene steso in area procurandosi un rigore che però Abd Alla calcia centralmente tra le braccia di Gritti.
Scampato il pericolo, i padroni di casa si scuotono e sfiorano il gol al 30' con Sciortino ma il suo tiro non inquadra la porta.
Il MapelloBonate passa in vantaggio al 49', complice un retropassaggio corto di Quitadamo che consente a Zanotti di inserirsi ed effettuare un primo tiro respinto da Maino e ribadito poi in rete dallo stesso attaccante orobico. I brianzoli provano a reagire e qualche occasione arriva ma la palla sembra non voler entrare. Fino al 54' quando giunge il pareggio per merito di Abd Alla che di testa spizzica in rete una punizione di Vaglio.
La gara sembra proseguire sui binari di un perfetto equilibrio ma al 76' Fall commette un inutile fallaccio a centrocampo e viene espulso; in inferiorità numerica gli ospiti cercano di addormentare la partita e resistere agli attacchi dei bergamaschi, ma poi inevitabilmente crollano all'84' con il gol di Serafini che insacca con un destro dal limite.
E la Brianza deve ingoiare un altro boccone amaro.

Claudio M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco