• Sei il visitatore n° 496.065.446
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 21 novembre 2016 alle 10:30

Campionato Eccellenza girone B. CasateseRogoredo-Acd Brianza 2-1

CASATESEROGOREDO-ACD BRIANZA = 2-1

CASATESEROGOREDO:Piagni,Manta,Motta,Baldan,Molteni,Grassi,Sassella,Capone (70'Tombari),Talon,Delle Fave,Fall (78'Consolazio).
ALL:Vianello

ACD BRIANZA:Maino,Conte,Bortolotti,Bonacina,Lozza,Zorloni (49'Quitadamo),Vaglio (83'Dell'Orto),Abd Alla,Porta,Musella (49'N'Dri),Fall A.
ALL:Villa

RETI:23'Talon (rig.),42'Vaglio,87'Baldan

NOTE-Espulso Bortolotti (B) al 23'per doppia ammonizione. Ammoniti: Motta,Talon,Baldan (C),Musella,Lozza (B).

ARBITRO: Sig. Marra di Mantova

Rogoredo - La CasateseRogoredo batte per 2 a 1 l'Acd Brianza nell'attesissimo derby disputato sul nuovo campo sintetico di Rogoredo al termine di uno spumeggiante e rocambolesco incontro.
Partita subito in salita per gli ospiti che hanno dovuto giocare in inferiorità numerica per buona parte della gara. Le lancette segnano il 23' quando Talon, da calcio di punizione, imbecca Fall che viene atterrato in area da Bortolotti (già ammonito): espulsione del difensore gialloblu e rigore che Talon trasforma. I meratesi però non si demoralizzano ed anzi, con grinta e rabbia si rendono pericolosi in un paio di occasioni, al 30'con una girata di Musella ed al 32' con un diagonale di Vaglio che sibila di poco a lato della porta casatese. Al 42' la Brianza perviene al pareggio col solito Vaglio, lesto a sfruttare un errato retropassaggio di Molteni ed insaccare di testa anticipando l'uscita di Piagni.
Nel secondo tempo al 55' Porta si destreggia bene in area ma la sua conclusione viene deviata in angolo dall'estremo difensore di casa mentre al 62' Motta prova il tiro da fuori area che però termina sul fondo.
Ancora Porta protagonista all'84' quando, innescato da un bel lancio di Abd Alla, nell'area piccola si fa parare un tiro che aveva già fatto gridare al gol. Ed all'87', quando ormai tutto lasciava presagire ad una più che equa divisione della posta, ecco la svolta della gara: un errato disimpegno di Quitadamo diventa assist involontario per Baldan che dal limite lascia partire una bordata, deviata da Bonacina, che si insacca alle spalle dell'incolpevole Maino e mette fine a una partita che i gialloblu faticheranno a "digerire" .
Forse una botta di fortuna per i biancorossi e una pugnalata al cuore dei meratesi, ma rimane il fatto che 9 reti al passivo nelle ultime quattro partite sono molto più di un campanello d'allarme per Mister Villa che dovrà cercare di ridare in fretta solidità alla propria squadra.

Claudio M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco