Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.547.179
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 13 novembre 2016 alle 15:07

6° Gara C Girone A: Pallavolo missaglia - AS Merate: 0-3

Ancora una brillante vittoria, la sesta consecutiva, di Merate in Serie C che fuori casa si è imposta con un perentorio 0-3 nel derby contro i cugini della Pallavolo Missaglia. La squadra di coach Invernici e Comi sembra avere trovato sin dall' inizio del campionato un ottimo ritmo gara ed una buona intesa tra i vari reparti. La solidità di questo gruppo e le tante valide alternative a disposizione stanno dato i frutti sperati all' inizio di stagione consentendo ai gialloblù di lasciare sul campo agli avversari solo due dei venti set disputati fino ad ora.

 

Come sempre la partita contro Missaglia, una classica nel campionato regionale, è stata spunto per rinvigorire ulteriormente gli stimoli di entrambe le squadre reduci da prestazioni convincenti e che volevano a tutti i corsi dare continuità di risultati. Nella sfida ha prevalso Merate in una bella partita in cui entrambe le squadre hanno messo in bella mostra le individualità, vecchie e nuove, presenti nella rosa.

 

Coach invernici ha disposto in campo il sestetto titolare composto da Orsi e Marchesi sulle bande, Cicognini sul lato opposto, Maggioni e Bonomelli al centro, Bonfanti in palleggio e Cereda come libero.

 

Sostenuta da un folto pubblico, la squadra locale ha iniziato il primo set imponendo a Merate un buon ritmo che ha costretto Coach Invernici a chiamare tempo sul 14-11. Dopo la strigliata I gialloblu diventano maggiormente concreti ed iniziano una lenta rimonta che consente loro di agguantare prima il pareggio sul 19-19 e addirittura di superare e distaccare i Leoni di Missaglia che subiscono un break meratese di cinque punti che consente a Merate di vincere il primo set, che si dimostrerà poi forse il migliore disputato da Missaglia.

 

Nessun cambio di formazione al fischio tra le fila dei gialloblù all' inizio del secondo tempo e sostanziale parità fino al 17-18 con Missaglia determinato a non lasciare scappare Merate. Qualche nervosismo in campo fa guadagnare un cartellino Rosso ai Leoni e regala un punto a Merate che approfitta della situazione allungando sul 18-22 assicurandosi anche il secondo set.

 

Il terzo tempo ha visto lo sfilacciarsi della tenuta morale di Missaglia che subisce un 1-5 iniziale ma al quale reagisce con veemenza riavvicinando i cugini meratesi sul 9-11. Il set è ad elastico con la formazione ospite in grado di approfittare degli sbandamenti avversari portandosi sul 11-17 ed i Leoni fare lo stesso negli scambi successivi abbozzando un tentativo di riavvicinamento sul 15-19. Malgrado il vantaggio coach Invernici chiama tempo per riportare il giusto livello di attenzione e la squadra risponde "presente" allungando sul 15-22 prima di aggiudicarsi anche il terzo set ed i meritati tre punti che portano a 18 quelli totali conquistati fino ad ora e la prima posizione in classifica provvisoria di Merate a pari punti con Desio ma con un migliore quoziente punti.

 

Parziali e Punteggi individuali:

 

1° Arbitro: Sig. ra Gabbetta Stefania

2° Arbitro: Sig. Campanile Daniele

 

1° Allenatore: Tommaso Invernici

2° Allenatore: Marco Comi

Dirigente: Massimo Belotti

 

1° Set: 25-20

2° Set: 25-21

3° Set: 25-19

 

Punteggi Individuali: Cicognini (15), Orsi(k), Marchesi (10), Bonomelli (7), Maggioni (6), Bonfanti (2), Carzaniga, Tarabini, Tritini, Locatelli, Ronchi, Cereda (L1), Beretta (L2) (0)

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco