Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 390.470.838
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/04/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 16 µg/mc
Lecco: v. Sora: 16 µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Martedì 08 novembre 2016 alle 19:27

Cavalcavia crollato ad Annone Brianza, approvata mozione al Pirellone

Formenti (LN): "Caos di competenze causato dalla riforma Delrio, che ha trasformato le province in enti fantasma"

"Abbiamo votato a favore della mozione poiché riteniamo utile la convocazione di un tavolo tecnico regionale con il compito di coordinare e verificare i controlli  e lo stato delle infrastrutture stradali lombarde." Così il consigliere regionale della Lega Nord, Antonello Formenti, è intervenuto  in merito alla mozione del Patto Civico relativa alla questione del cavalcavia crollato ad Annone Brianza ed approvata oggi dal Consiglio Regionale. "E' evidente - ha proseguito in aula il rappresentante del Carroccio lecchese - che ci troviamo di fronte alla totale assenza di manutenzione stradale di qualunque tipo, sia correttiva che preventiva. Ritengo che una delle cause che ha provocato questo caos di competenze sia stata la riforma Delrio, che ha trasformato le province in enti fantasma. Il governo Renzi ha tagliato 1,2 miliardi di risorse alle province nel 2015 ed altri 2 miliardi di euro nel 2016, imponendo un taglio del 50% del personale, senza nemmeno indicare quali funzioni sopprimere e a chi affidarle." "Per non parlare della decisione del Governo di cancellare dalla legge di stabilità le norme concordate con ANAS per il piano industriale 2016-2020: si tratta di risorse che ora vanno assolutamente ripristinate, se non vogliamo che casi come quello di Annone si ripetano in futuro." "Nel corso della discussione - conclude Formenti - è stata accolta la mia proposta di inserire in mozione la questione relativa al passaggio dei trasporti eccezionali, da effettuarsi previa l'idonea valutazione dei carichi."
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco