Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 428.178.201
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 07 novembre 2016 alle 19:03

Le sezioni del CAI costituite in conferenza stabile della provincia

Lo scorso 26 ottobre, le Sezioni del Club Alpino Italiano di Barzanò, Calco, Colico, Lecco, Merate, Valmadrera e le Sottosezioni di Val d'Esino, Barzio e Strada Storta si sono costituite in Conferenza Stabile delle Sezioni e Sottosezioni della Provincia di Lecco.

Presenti alla riunione, anche le Sezioni di Mandello del Lario, Introbio e Montevecchia, che hanno espresso il proprio interesse ad aderire a breve. La Conferenza ha assunto, tra i propri scopi primari, l'approfondimento dei temi di interesse comune legati all'appartenenza al Club Alpino Italiano ed al territorio della Provincia di Lecco nonchè il mantenimento e lo sviluppo dei rapporti con la Pubblica Amministrazione, gli Enti territoriali e le altre Associazioni che si occupano di tematiche proprie del Club Alpino Italiano. Con questo primo atto formale ha quindi preso forma la volontà dei Soci del Club Alpino Italiano di creare, anche in Provincia di Lecco, un "tavolo tecnico" nel quale confrontarsi e discutere sui grandi temi della Montagna nonchè assumere decisioni coese sulle problematiche locali e nei rapporti con gli Enti territoriali. Nel corso della riunione, i Presidenti delle Sezioni e Sottosezioni fondatrici hanno eletto, all'unanimità, Andrea Spreafico (Socio della Sezione di Lecco "Riccardo Cassin") quale Coordinatore esterno della Conferenza e Monica Castagna (Socia della Sezione di Valmadrera) quale Segretario della Conferenza.
Con l'occasione, tutti i Presidenti presenti hanno approvato ed adottato la divisione in 9 settori del territorio della Provinciale di Lecco; atto che permetterà di intraprendere la catalogazione, la numerazione e le ulteriori attività sui sentieri della Provincia di Lecco, in ossequio ai compiti assegnati al Club Alpino Italiano dall'art. 2 comma I lett. b) della L. 91/1963.
La Conferenza Stabile si riunirà nuovamente il prossimo 16 novembre presso la Sezione di Barzanò per discutere e deliberare sui temi posti all'Ordine del Giorno dell'Assemblea lombarda dei Delegati del Club Alpino Italiano nonchè invitare le altre Sezioni e Sottosezioni della Provincia di Lecco ad aderire alla Conferenza.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco