• Sei il visitatore n° 494.181.401
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 24 ottobre 2016 alle 18:56

Novate: ristoratrice morde un finanziere e finisce a processo

Al cospetto del giudice onorario Guido Lomacci nei giorni scorsi si è aperta l'istruttoria dibattimentale a carico di Antonella Ornago, ristoratrice di Novate chiamata a rispondere di una serie di reati, dall'oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale alle lesione, per un episodio verificatosi nel 2015 all'interno del proprio esercizio commerciale. Stando all'impianto accusatorio, sostenuto in aula dal vice procuratore onorario Vincenzo Piazza, la donna avrebbe infatti "aggredito" due finanzieri, arrivando perfino a morderne uno, a seguito della decisione degli operanti di redigere un verbale in assenza di una scontrino che sarebbe stato "battuto" dall'esercente ma non conservato - stando alla versione resa in Aula dal cliente stesso - da un lavoratore. L'uomo infatti, dopo aver pranzato con alcuni colleghi, era stato fermato all'esterno del ristorante. Asserendo di aver dimenticato il tagliando al bancone, era tornato sui propri passi "scortato" dai finanzieri che, non trovando quando cercato, non hanno potuto far altro che estrarre il "blocchetto" per sanzionare il ristorante. Ciò avrebbe innescato la reazione della signora Ornago, finita così a processo, assistita dall'avvocato Francesca Allegra. Solo il proseguo dell'istruttoria dibattimentale permetterà però di far chiarezza sull'accaduto.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco