Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 380.894.497
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 23/02/2021
Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 50 µg/mc
Valmadrera: 71 µg/mc
Scritto Martedì 12 luglio 2016 alle 19:31

Merate: istanza di fallimento della società Arianna Stroppa

Era stata avviata nel 2003 come commercio al dettaglio di abbigliamento, nella qualità di piccolo imprenditore. Lo scorso 11 luglio c'è stata l'iscrizione della società Arianna Stroppa alla procedura di fallimento con curatore Elisabetta Mottola.

La società, intestata alla Stroppa, era ubicata in Via Manzoni 2 angolo Piazza Prinetti, ed occupava i locali ex Benetton, con il marchio Original Marines. Da qualche settimana aveva infatti destato curiosità in città la chiusura improvvisa del negozio (attualmente riaperto con un'altra società).

L'istanza di fallimento a firma del dr. Dario Colasanti e del presidente Ersilio Secchi nota come vi sia "lo stato di insolvenza a causa dell'attuale impossibilità della debitrice a far fronte al pagamento dei propri debiti e dell'assenza di prospettive di adempimento in termini ragionevoli, come dimostrato dall'ingente indebitamento complessivo, dall'assenza di un attivo capiente, dalle perdite di esercizio e dall'assenza di prospettive di ripresa in ragione della dichiarata diminuzione degli incassi".

L'udienza per l'esame dello stato di detto passivo è stata fissata il giorno 23 novembre alle ore 9.30

Articoli correlati:
13.06.2016 - Merate: Yamamay e Original Marines chiusi da sette giorni
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco