Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 382.053.481
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/03/2021
Merate: 47 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 31 µg/mc
Valmadrera: 33 µg/mc
Merateonline > Associazioni > Croce Bianca Milano - Sezione di Merate
Scritto Domenica 29 maggio 2016 alle 23:11

Merate: la ''Croce Bianca'' festeggia venti anni di teleassistenza. Premi ai volontari

Ha raggiunto i vent'anni di teleassistenza la "Croce Bianca" di Merate che domenica pomeriggio ha organizzato una festa con i volontari e i tanti assistiti che hanno affollato i locali di via dei Campi.


«Oggi si riflette molto sui servizi sociali per la terza età e su come soddisfare le nuove esigenze, sia in ambito associativo che istituzionale - ha esordito Paolo Fumagalli, presidente della sezione - La teleassistenza è una risposta concreta per questi bisogni e lo è a 360 gradi con due sfaccettature: quella del contatto tra i volontari e l'utenza con la quale si creano delle relazioni di amicizia, e quella dell'emergenza. Siamo fieri e onorati del servizio che offriamo» ha spiegato, aggiungendo che i teleassistenti sono operativi 365 giorni all'anno per 24 ore al giorno e sottolineando l'importanza di potersi affidare a volontari preparati.

VIDEO


Don Dionigi ha ringraziato tutti i volontari: «è bello che vi ricordiate del giorno dell'onomastico e del compleanno. Nei momenti di solitudine sappiamo di poterci riferire a qualcuno cui appoggiarci» e, prima della preghiera, ha rivolto un pensiero a Ildefonso Valnegri. Vincenzo Giustino, responsabile della "Croce Bianca" di Merate da cinque anni, ha spiegato che solo alcuni volontari, gli installatori e coloro che si occupano delle visite domiciliari, conoscono di persona i teleassistiti. «Il 23 ottobre 2005 alle 8.30 è iniziato il primo turno di teleassistenza e nel tempo si sono alternati 500 volontari che hanno ascoltato più di 1000 utenti - ha proseguito Vincenzo Giustino snocciolando poi i dati numerici del 2015 - Copriamo 25 comuni e qui in sede, oltre ai volontari, ci sono gli operatori professionali per il soccorso sanitario e le emergenze, e quanti si occupano dei trasporti tra gli ospedali. Organizziamo anche corsi di primo soccorso e quelli per diventare soccorritori. Siamo trecento e il nostro motto è "Ama il prossimo tuo come te stesso"» ha concluso il responsabile del gruppo di Merate, sottolineando la preziosità della teleassistenza che consente agli anziani di continuare a vivere nella propria abitazione con sicurezza e tranquillità anche per i familiari. «Qualcuno ci chiama "angeli bianchi" e questo ci dà ulteriore adrenalina. Alla "Croce Bianca" c'è posto per tutti!».


Prima dell'inizio del rinfresco, che per molti teleassistiti è stata un'imperdibile occasione di dare un volto alla voce amica che, dall'altro capo della cornetta, conforta e permette di affrontare la giornata con un sorriso, Giuseppe Comandulli, vicepresidente generale, e Daniele Riva, comandante della sezione meratese, hanno consegnato dei riconoscimenti ai volontari.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Dai fondatori, ai volontari del primo turno e a tutti coloro che sono entrati nella squadra dal 1995: Elettra Brandolese, Paola Brigatti, Grazia Buzzati, Emilia Ferrario, Davide Cacciatori, Pietro Ciut, Silvia Comi, Riccardo Galbusera, Marco Longhi, Loredana Miglietta, Andrea Simonetti, Mariuccia Usuelli, Ivana Piazza, Enrico Paganini, Angela Sala, Teresina Brembilla, Adriano Migliari, Ezio Sala ed Emilio Sala senza dimenticare la signora Sara Tasso, prima teleassistita.

20° ANNIVERSARIO SERVIZIO DI TELEASSISTENZA


Primo turno

Non posso nominare il nome di tutti i volontari , ma per tutti , voglio nominare le due volontarie Ivana e Mariuccia , che alle 8,30 del 23 ottobre 1995 hanno iniziato il primo turno al centro operativo di Merate, che ha dato il via al servizio di Teleassistenza , che è rimasto ininterrottamente attivo , 24 ore su 24 , in queti 20 anni, con l’alternanza di più di 500 volontari , che hanno assistito più di 1.000 utenti.

Il servizio

I volontari si avvalgono di un complesso sistema , basato su una piattaforma telefonica informatizzata, cioè un sistema telefonico controllato da computers, che permette ai nostri assistiti di ricevere aiuto con la semplice pressione di un pulsante di un telecomando che portano sempre con sé, mettendoli in collegamento con la centrale operativa della Croce Bianca di Merate. Un operatore sempre presente , comunica con il chiamante tramite il vivavoce del dispositivi installato presso la sua abitazione , comprende le necessità dell’assistito ed attiva il soccorsi dei Parenti o dei vicini , che possono intervenire in breve tempo o , se necessario, un intervento di emergenza 118.

Nel 2015 , ad esempio, abbiamo gestito più di 200 assistiti, abbiamo ricevuto più di 5.000 chiamate fatte dagli utenti per i più diversi motivi, delle quali circa 80 per soccorso d’ emergenza, abbiamo effettuato circa 8.000 “ telefonate amiche”  ed abbiamo effettuato più di 60 visite domiciliari, stabilendo una solida relazione con i nostri assistiti.

L’evoluzione tecnologica e la necessità di adeguare il servizio alle nuove necessità , ci ha costretto a rinnovare tutte le apparecchiature nel 2002 , dopo il grosso investimento iniziale ed in continuazione abbiamo la necessità di investire in aggiornamenti dei dispositivi e dei programmi informatici e di sperimentare nuove soluzioni per rispondere alle esigenze dei nostri assistiti.

Il bacino d’utenza

Dalla centrale operativa siamo collegati ai nostri assistiti sparsi nel vasto territorio del Meratese, in più di 25 Comuni.
Al Servizio di Teleassistenza si può accedere contattando direttamente la nostra sede , o attraverso i Servizi Sociali dei Comuni , che hanno convenzioni con la nostra Associazione, come Missaglia , Calusco d’Adda, Carvico. O che afferiscono all’Azienda Speciale Retesalute, che gestisce per conto di molti comuni i servizi socio-assistenziali e con cui collaboriamo dal 2005.


La sezione di Merate della Croce Bianca Milano

Nella sede della sezione di Merate operano , tra volontari e operatori professionali, quasi 300 persone, svolgendo servizi che vanno dal soccorso sanitario d’emergenza 118, ai trasporti tra presidi ospedalieri per dimissioni e visite mediche , al trasporto di dializzati, all’assistenza sanitaria a gare sportive ed eventi pubblici. Inoltre, si organizzano corsi di primo soccorso per la cittadinanza , corsi di prevenzione nelle scuole e corsi per diventare soccorritori certificati.

Gli elementi che ci accomunano sono la passione, con cui vogliamo essere presenti nel territorio e accanto alle persone in difficoltà, e la disponibilità, nostra e delle famiglie cui sottraiamo il nostro tempo. Il nostro “ ama il prossimo tuo come te stesso”, esprime come intendiamo il volontariato in Croce Bianca Milano, cioè non semplice dono del proprio tempo libero, ma come dono del meglio di sé, donandosi come impegno umano, in modo serio e attento al bene comune. In particolare, noi della Teleassistenza ci sentiamo totalmente ripagati del contributo che diamo alla serenità dei nostri assistiti, che possono prolungare il loro vivere nella propria abitazione con maggiore sicurezza, e alla tranquillità dei loro famigliari.

In Croce Bianca c’è sempre da fare e c’è posto per tutti , dal volontariato in autoambulanza ai servizi meno impegnativi dal punto di vista fisico, o se gli impegni personali non consentono un servizio attivo , ci è utile anche il sostegno esterno , anche facendo conoscere i nostri servizi non ancora noti estesamente nel territorio.

Vicenzo Giustino
Resp. Servizio Teleassistenza
Croce Bianca Milano - Sez. Merate

Federica Conti
Associazione correlata:
- Croce Bianca Milano - Sezione di Merate
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco