• Sei il visitatore n° 476.435.528
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 12 maggio 2016 alle 22:02

Paderno: aveva 25 anni e veniva da Verona la donna che si è buttata dal ponte. Solo due giorni fa un 21enne si era fatto travolgere dal treno a Vercurago

E' arrivata fino da Verona, con un fardello tanto pesante sul cuore da cui ha ritenuto di trovare sollievo solo in quegli 80 metri che la separavano dal pelo dell'acqua. Così nonostante il tentativo di alcune persone di parlarle, farla desistere dall'intenzione di mettere in atto il suo gesto estremo, cercare di trovare uno spiraglio al buio che solo vedeva davanti a sé, la giovane si è gettata nel vuoto. Sconvolti e sotto shock i testimoni che in tutti i modi per oltre mezz'ora sono stati con lei sul ponte San Michele, purtroppo senza nulla potere contro quel male oscuro che ha portato la 25enne a mettere fine alla sua vita.

Il recupero del corpo della giovane alla diga di Cornate


Il suo cadavere è stato ritrovato a valle, alla diga di Cornate, ripescato nell'acqua dai sommozzatori dei vigili del fuoco che nel giro di nemmeno un'ora sono stati allertati, si sono portati sul posto e hanno concluso l'intervento.

Silenzio rispettoso da parte degli inquirenti sulle ragioni del gesto di questa 25enne che, ora, lascia nel dolore parenti e amici per una perdita tanto straziante.

La tragedia a Vercurago


Solamente martedì un altro giovane, 21 anni di Olginate, si era buttato sotto un convoglio in transito a Vercurago (CLICCA QUI per l'articolo). Testimoni raccontano di averlo vista prima seduto sulla massicciata a poca distanza dal passaggio a livello del Pascolo e poi, all'arrivo del treno, con le braccia alzate al centro dei binari, senza lasciare al macchinista la possibilità di arrestare per tempo il locomotore.

Due tragedie in poche ore che aprono inquietanti e dolorosi interrogativi sul perchè vite tanto giovani, allo sbocciare di un percorso lavorativo, famigliare e personale non vedano altra soluzione davanti a sé, se non quella di farla finita, senza che niente e nessuno possa impedirglielo dando loro un conforto.

Articoli correlati:
12.05.2016 - Rinvenuto a Cornate il corpo senza vita della persona vista gettarsi nel vuoto dal Ponte di San Michele a Paderno d’Adda
12.05.2016 - Paderno: una persona vista gettarsi dal ponte, Vvf e Cc in posto
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco