Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.636.338
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/08/2020

Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Giovedì 21 aprile 2016 alle 14:48

Santa Maria Hoè: dopo Efrem c'è un altro Brambilla in corsa per le elezioni, è Mario

Il 5 giugno a Santa Maria Hoè sarà sfida tra due Brambilla. L'alternativa a Efrem - attuale vicesindaco e candidato alla poltrona per la lista civica diretta prosecuzione dell'attuale maggioranza - sarà infatti Mario, ingegnere 46enne, dirigente d'aziende con casa a Alduno. Già eletto consigliere comunale nel 2006 e rimasto dunque in carica fino al 2011 al fianco dell'allora sindaco Gilberto Tavola, Mario Brambilla ha sciolto nella serata di ieri le proprie riserve, ufficializzando la propria scesa in campo alla testa della compagine ora all'opposizione. Impegnato nelle associazioni sportive della Valletta, Brambilla sarà alla testa di una lista che manterrà probabilmente lo stesso logo di "Insieme per Santa Maria", cambiando però nome in vista dell'ormai imminente chiamata alle urne. Un ulteriore dimostrazione questa della volontà di trasformazione, pur mantenendo l'ossatura originale, della formazione al momento rappresentata sui banchi del consiglio comunale da Roberto Corbetta, Fabiana Tavola e dal capogruppo Gilberto Tavola. E' stato proprio quest'ultimo - nella mattinata odierna - a svelare il nome del "cavallo" scelto per correre a questa tornata elettorale. "Stiamo già lavorando per costruire intorno a lui l'intera lista" ha spiegato. "Sarà il giusto mix tra novità e esperienza".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco