Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.708.768
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 21 gennaio 2011 alle 18:45

Lomagna: albo pretorio solo online, nuovo termine 31 marzo. Linee guida dal comune

Il termine entro il quale ogni comune del territorio dovrà predisporre l'albo pretorio esclusivamente in forma di file informatici, all'interno di un apposito spazio sul portale web istituzionale dell'ente, è stato prorogato fino a fine marzo 2011, ma alcuni comuni della provincia sono già ampiamente organizzati da questo punto di vista. È il caso di Lomagna, dove a partire da domenica 16 gennaio nessuna delibera, determina, avvisi di mobilità, bandi di concorso e ordinanze viene più stampata e "appesa" nella teca posta al di fuori del palazzo comunale, ma messa online e consultabile attraverso una connessione Internet. L'amministrazione comunale ha approvato in sede di giunta le linee guida in merito alla gestione dell'albo pretorio informatico, in 15 articoli liberamente consultabili dal sito comunale.


A Lomagna come in molti altri comuni, durante tutto il 2010 il sistema è stato "testato" attraverso la doppia pubblicazione dei documenti amministrativi, in forma cartacea e informatica. La nuova modalità di fruizione consentirà di cercare i documenti con maggiore efficacia e semplicità, utilizzando "filtri" quali il mittente, l'oggetto o la tipologia di atto. Le pubblicazioni durano 30 giorni e il rispetto dei principi e delle disposizoni in materia di riservatezza dei dati personali è assicurato con idonee misure o accorgimenti tecnici da attuare in sede di redazione dell'atto stesso da parte del soggetto competente.

Il "vecchio" albo pretorio


Le pubblicazioni di matrimonio resteranno esposte ancora per qualche tempo, mentre per tutto il resto sarà necessario disporre di una connessione Internet. Le determinazioni emanate dai Responsabili di servizio saranno indicate per quanto riguarda oggetto e numero, ma non saranno leggibili integralmente. La nuova modalità potrebbe generare qualche "problema tecnico" a chi non possiede un computer. In ogni caso qualunque cittadino potrà rivolgersi agli uffici comunali per avere in visione la copia cartacea delle determine, previa indicazione di un riferimento preciso in merito. Gli altri comuni del territorio hanno ancora due mesi di tempo per aggiornare personale e procedure in vista del passaggio ufficiale all'online. Le linee guida per la gestione dell'albo pretorio online sono disponibili sul sito istituzionale http://www.comune.lomagna.lc.it, nella sezione "Albo pretorio online".
R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco