Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.712.142
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Merateonline > Associazioni > Polisportiva Libertas Cernuschese
Scritto Domenica 06 marzo 2016 alle 19:58

Cernusco: attività e progetti per il campo sportivo all’assemblea della Polisportiva

Si è concluso con l'assemblea ordinaria annuale il sessantesimo anno dalla fondazione della Polisportiva Libertas Cernuschese. Domenica mattina presso la sede dell'associazione la presidente Luigina Viganò ha ringraziato gli atleti e gli allenatori, impegnati in gare sportive, e ha annunciato il fitto calendario delle prossime manifestazioni che coinvolgeranno l'associazione dal mese di aprile.

Renata Valagussa, Nino Bevacqua, Luigina Viganò, Giovanna De Capitani, Sergio Bagnato

Dopo la camminata canina in collaborazione con "I bagai di binari", il 17 aprile si terrà la nuova edizione della maratonina, cui seguiranno le iniziative destinate ai ragazzi delle scuole con le gare provinciali per gli alunni delle primarie e delle secondarie, le Curoniadi del 30 aprile e i giochi studenteschi. Nel mese di maggio si terranno il triathlon e le gare federali, mentre sono confermate la "Camminata per ville e cascine" il 02 giugno e la finale del trofeo "Lanfritto Maggioni" il 27 novembre.

 

Ambrogio Viganò, Renata Valagussa, Nino Bevacqua

La presidente ha invitato i volenterosi a farsi avanti per entrare nel consiglio di amministrazione della Polisportiva e ha ceduto la parola al revisore dei conti Ambrogio Viganò che ha tracciato un bilancio delle attività. «Malgrado la massiccia presenza del calcio, molti giovani hanno scelto l'atletica e hanno ottenuto degli ottimi risultati» ha commentato, ricordando la partecipazione dei cadetti alle gare nazionali e le sei squadre di categoria master che si sono iscritte alla manifestazione podistica Monza - Resegone. Il revisore ha richiamato alla memoria le varie iniziative svolte anche con la collaborazione di altre associazioni quali il gruppo Alpini, e ha sottolineato il successo riscosso dal tennis tavolo e le adesioni ai corsi di yoga e ai soggiorni turistici.

«Da 61 anni procedete con serietà nell'obiettivo formativo ed educativo dei giovani - ha esordito il sindaco Giovanna de Capitani - e siete una società composta da persone capaci e competenti e fate emergere il meglio dei ragazzi con una competizione corretta. Avete affrontato delle incomprensioni ma avete saputo voltare pagina».

Ambrogio Viganò

Il Sindaco ha annunciato che quest'anno il centro sportivo, affidato in gestione alla Polisportiva Libertas e all'ACD Brianza Merate, sarà interessato dal rifacimento della pavimentazione della pista e della segnaletica. Attraverso l'adesione a un bando regionale sarà possibile riqualificare l'area antistante il centro sportivo con un progetto di circa 200.000 euro in cui sono inseriti la realizzazione dei parcheggi per le auto e uno spazio per consentire ai pullman di accompagnare i ragazzi all'ingresso del campo, con un opportuno spazio di manovra.


L'ex sindaco Sergio Bagnato ha ringraziato la società per l'impegno dimostrato anche nella gestione delle varie attività, mentre il referente provinciale per l'educazione fisica dell'ufficio VII AT di Lecco, Nino Bevacqua, ha illustrato le attività che interesseranno gli allievi delle scuole della provincia lecchese, con una particolare attenzione agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, cui verranno proposte attività sportive polivalenti, e ai giochi studenteschi.

L'assemblea è quindi proseguita con l'intervento di Renata Valagussa, consigliere cernuschese con delega allo sport, che ha delineato un bilancio dei suoi 15 anni di attività, iniziati nel 2001/2002 con i primi progetti di educazione all'atletica leggera rivolti alla scuola primaria.

Il consigliere, dopo aver ricordato i vari corsi e l'iniziativa dei gruppi di cammino, senza dimenticare il rifacimento della pista di atletica del 2007, ha commentato che al di là del numero di iscritti e dei risultati, ciò che conta è la funzione educativa e l'accompagnamento dei ragazzi nella crescita.

Camilla Poggi premiata dal sindaco Giovanna De Capitani

A conclusione dell'assemblea sono stati premiati tre atleti eccellenti della Polisportiva Libertas: Federica Marelli per i 300 metri a ostacoli, Michele Baragetti per il tennis tavolo e Camilla Poggi per il salto triplo.

Federica Conti
Associazione correlata:
- Polisportiva Libertas Cernuschese
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco