• Sei il visitatore n° 517.411.532
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 22 febbraio 2016 alle 09:22

Da Gubbio a Samolaco, ASD Merate sempre tra i primi

Domenica 21 febbraio è stata un'altra giornata di brillanti risultati per gli atleti dell' ASD Merate Atletica.

A Samolaco (Chiavenna) si è disputata la quarta e ultima prova del trofeo Lombardia di cross. Il percorso, pianeggiante e asciutto, si snodava nella splendida cornice delle montagne innevate. Christian Polizzi nella categoria Cadetti, dopo una gara molto combattuta e incalzante, ha concluso al secondo posto a soli 3 centesimi dal primo classificato. A livello generale la squadra ha collezionato un buon numero di bei piazzamenti anche nella categoria Ragazzi, consolidando così l'ottava posizione nella classifica finale, con oltre 80 società che hanno partecipato alle competizioni di questo trofeo.

Da sinistra a destra: Maddalena Fezzi (nella prime posizioni del Campionato Brianzolo), Irene Arlati (tra le prime in
regione e dodicesima ai campionati italiani), Christian Polizzi (sempre tra i primi classificati nel trofeo Lombardia),
Alberto Bellinzoni (vincitore del Cross per Tutti), Andrea Casati (tra i primi nel Campionato Brianzolo)


A Vimodrone, invece, si è disputata la sesta e ultima prova del Cross per Tutti, che ha di nuovo visto tra i suoi protagonisti Alberto Bellinzoni. Dopo la vittoria della scorsa domenica a Seveso, il gialloblu si è aggiudicato il primo posto nel trofeo grazie alla seconda posizione di quest'ultima gara.

Infine, nella quinta prova del Campionato Brianzolo disputatosi nel parco di Monza nella giornata di sabato, Maddalena Fezzi si è piazzata in seconda posizione nella categoria Allieve. A due gare dal termine del trofeo, la nostra atleta è attualmente in seconda posizione nella classifica di categoria.

Un discorso speciale a parte invece lo merita la nostra Cadetta di punta, Irene Arlati. Irene era impegnata con la rappresentativa Lombarda nei Campionati Italiani di cross.A Gubbio, nello splendido scenario del Teatro Romano, la nostra portacolori si è piazzata in dodicesima posizione (sesta del suo anno, il 2002) contribuendo sensibilmente nella classifica finale dove la Lombardia si è guadagnata il primo posto nella combinata a punti Cadette + Cadetti. Il merito di questa prima posizione va soprattutto alle Cadette, tutte e 5 piazzatesi tra le prime 12 su oltre 150 partecipanti, selezionate tra le migliori di tutte le regioni d'Italia.

E' certamente un orgoglio poter vantare atleti grintosi e di talento, come i risultati dimostrano. Ma non va dimenticato che alle spalle di questi successi c'è un team solido e affiatato di altri atleti, compagni di squadra, allenatori, dirigenti e genitori che rendono possibile continuare con entusiasmo questa meravigliosa attività sportiva.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco