Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.553.873
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 14 febbraio 2016 alle 14:46

13° Gara B2/B: AS Merate - BCC Carate Brianza 3-1

Malgrado la differenza di classifica e il 3-0 della partita di andata a favore dei lecchesi l'attesa per la partita tra Merate e BCC Carate era grande, se non altro per il clamore suscitato dalla vittoria casalinga per 3-0 della scorsa settimana della formazione brianzola, ultima in classifica, contro la ex-capolista Cisano.

 

Determinati a non sottovalutare la formazione avversaria, Coach Invernici e Comi hanno preparato meticolosamente l'incontro provando e riprovando il modulo di gioco durante l'intera settimana.

 

Merate si è disposta in campo con il sestetto formato da Cosa al palleggio, Perego e Gerosa al centro, capitan Orsi e Cicognini in banda, Cremona opposto e Cereda Giulio libero e affrontando da subito la gara con il piglio giusto e confermando una certa superiorità sia in attacco che in difesa. Sin dalle battute iniziali il divario del punteggio tra le due formazioni è andato aumentando a favore dei lecchesi che hanno raggiunto il primo tempo tecnico in vantaggio di due punti, il secondo con un vantaggio di sei e concludendo il set in soli venti minuti con un divario importante.

 

Cambio al centro per Carate che affronta il secondo set con maggiore determinazione ricordando forse l'impresa della settimana precedente. I gialloblu sembrano ipnotizzati ed in difficoltà sin dalle battute iniziali che vedono Carate andare in vantaggio addirittura per 7-12. Invernici cambia Marchesi su Cicognini ma la solfa non cambia con Merate che soffre e sbaglia l'impossibile. Sul 14-20 si ha l'impressione che la nave brianzola abbia ormai lasciato il porto e che Merate abbia già deciso di concentrarsi sul set successivo con la conseguente sfuriata della panchina nei confronti di una squadra troppo presto rinunciataria.

 

Capitan Orsi e compagni correggono la rotta e ritornano in cattedra nel terzo set; due aces consecutivi di Cicognini portano dubito Merate in vantaggio per 5-0. Carate tenta di reagire ma Merate lascia che siano i brianzoli a forzare le palle, sbagliandone molte, aumentando il divario fin sul 19-10. Merate è tornata in partita confermando la differenza dei valori in campo ma lasciando spazi di manovra alla giovane squadra avversaria che approfitta di un certo appagamento dei gialloblu per ridurre lo svantaggio fin sul 21-17. La rincorsa di Carate provoca non poche preoccupazioni in Coach Invernici che chiama tempo per richiamare la squadra all' ordine e al rispetto delle indicazioni impartite. Alla ripresa del set due attacchi bomba di Cremona dissolvono come nebbia al vento i buoni propositi avversari che terminano il set non andando oltre i 20 punti.

 

Medesimo il punteggio del quarto ed ultimo set con Carate mai rinunciataria ed in grado di impattare fin sul 18 pari a causa di troppi errori di Merate che però si dimostra sempre in grado di sferzare i propri puledri sulla dirittura di arrivo conquistando meritatamente il set ed i tre punti.

 

"La partita non è stata una delle nostre migliori, lasciamo sempre troppi spazi agli avversari ed ogni piccolo calo di concentrazione ci costa almeno tre punti che poi dobbiamo recuperare con fatica" è il commento del dirigente Belotti che prosegue "Ma con questa vittoria, la terza consecutiva che ci ha portato 8 punti negli ultimi tre incontri la squadra sta dimostrando di avere un ottimo potenziale, di sapere recuperare i momenti difficili e quindi di potere dire la sua in un campionato impegnativo che al momento ci vede addirittura a metà classifica."

 

 

Parziali e Punteggi individuali:

 

1° Arbitro: Sig. ra Pelucchini Giulia

2° Arbitro: Sig. ra Menegatti Ilaria

 

1° Allenatore: Tommaso Invernici

2° Allenatore: Marco comi

Dirigente: Massimo Belotti

 

1° Set: 25-16

2° Set: 15-25

3° Set: 25-20

4° Set: 25-20

 

Cremona (20), Cicognini (14), Gerosa (12), Perego (7), Orsi (5)(K), Cosa (2), Marchesi (1), Brambilla, Tritini, Marchesi, Colombo, Cereda G, Gualtieri

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco