• Sei il visitatore n° 507.556.989
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 16 gennaio 2011 alle 16:16

PRC: Nicole Minetti si dimetta dal Consiglio regionale

NICOLE MINETTI,CONSIGLIERA REGIONALE, DEL PdL SI DEVE DIMETTERE
Nicole Minetti, consigliera regionale “per grazia ricevuta”, si deve dimettere subito.
Pur nel rispetto del principio costituzionale di non colpevolezza che va garantito a Nicole Minetti, in attesa della sentenza per i reati di cui è imputata, la stessa si deve dimettere subito per l’infimo valore etico e poco rispettoso delle disposizioni relative agli impegni assunti, accettando l’affido di una minorenne.
Nicole Minetti a cui è stato contestato dalla Magistratura di aver svolto, in concorso con altre persone, un’attività di induzione e favoreggiamento della prostituzione, si deve dimettere subito.
Nicole Minetti, prima ballerina in tv, poi igienista dentale di Berlusconi ed infine consigliere regionale della Lombardia, a cui è stata affidata  dalla questura di Milano Rubi-Karima, in stato di fermo per furto, almeno così pare dalle molteplici notizie di stampa, si deve dimettere subito. Si deve dimettere non solo perché si è prestata supinamente ad un ordine trasgressivo del premier, ma ancor più perché, come lei stessa ha dichiarato, non ha adempiuto agli obblighi insiti nell’affidamento di cui si era fatta carico in questura.
A Formigoni, che ha omaggiato e sostenuto Nicole Minetti  nel suo listino, garantendole  un posto di consigliera regionale, chiediamo una ufficiale e pubblica dichiarazione in Consiglio Regionale di presa di distanza dalla sua consigliera regionale.
la segreteria provinciale
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco