Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.708.721
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 11 gennaio 2016 alle 09:10

Merate perde (ma con onore) contro la seconda in classifica!

Merate torna da Mantova, dove ha affrontato la squadra del Montepaschi seconda in classifica ed imbattuta fino a questo punto del campionato, con una sconfitta per 3-0. La squadra di Coach Invernici sapeva di avere di fronte uno scoglio durissimo da affrontare, oltretutto fuori casa, contro una squadra navigata e di grande esperienza nei campionati nazionali.

 

I mantovani hanno confermato quanto dimostrato fino a questo punto del campionato; molta fisicità, ottime soluzioni in fase di palleggio, grande potenza nel servizio e un attacco efficace su tutti i lati del campo e con qualunque rotazione. Merate non è riuscita ad essere sufficientemente incisiva nel mettere gli avversari in difficoltà in ricezione, quello che forse è l'unico punto di minore solidità dei mantovani.

 

In un palazzetto gremito di supporter della squadra locale, coach Invernici ha schierato il sestetto formato da Cosa al palleggio, Perego e Gerosa al centro, capitan Orsi e Cicognini in banda, Cremona opposto e Cereda Giulio libero.

 

Il primo set ha visto Merate soffrire sotto le bordate avversarie al servizio, subendo 6 aces e facendo fatica a costruire un proprio gioco.

 

Meglio il secondo tempo dove la tensione dei gialloblù si scioglie, migliorando la ricezione riuscendo a mettere più palle sulla testa del palleggiatore. Merate tiene testa a Mantova fino sul 15 pari; dopo il secondo tempo tecnico i gialloblu purtroppo inanellano tre errori consecutivi al turno di servizio concedendo un ulteriore vantaggio ad una squadra che non ne ha oggettivamente bisogno. Invernici cambia Marchesi su Cicognini, Brambilla su Gerosa ed effettua un doppio cambio sul palleggio e sul lato opposto. La giostra di sostituzioni sembra sortire un buon effetto con Merate che riesce a riportarsi ad un solo punto dagli avversari sul 23-22, dove però si ferma in finale di set.

 

Il terzo set vede Mantova portarsi rapidamente sul 8-3 e Merate smarrire nuovamente la grinta. Il distacco di cinque punti si mantiene tale fino al secondo tempo tecnico sul 16-11. Le sfuriate di coach Invernici sortiscono l'effetto sperato e, seppur con un set ormai compromesso Merate inizia un lento recupero: 16-13, 17-15, 22-20. Merate sembra crederci; sul 24-23 Mantova sente il fiato sul collo dei lecchesi che però mancano la zampata finale perdendo il set di misura e la partita con un crescendo che, una volta riconosciuta la forza degli avversari, è di buon auspicio per il proseguo del campionato.

 

"Sapevamo che era una partita estremamente complicata contro una squadra forte e, pur non avendo subito eccessivamente lo strapotere che Mantova ha evidenziato contro le altre squadre abbiamo peccato al servizio con una battuta scarsamente incisiva e subendo di contro il servizio estremamente potente al salto di ben cinque loro giocatori" è il commento di coach Invernici che prosegue "Anche l'efficacia del nostro muro, normalmente estremamente elevata questa sera non è stata all' altezza delle partite precedenti. La sconfitta per 3-0 non mi lascia però insoddisfatto in quanto le aree di miglioramento per Merate ci sono ed il divario da una squadra sicuramente superiore non si è però dimostrato incolmabile, anche guardando ai punteggi dei singoli set"

 

Parziali e Punteggi individuali:

 

1° Arbitro: Sig. Larcinese Massimo

2° Arbitro: Sig. Laterza Michele

 

1° Allenatore: Tommaso Invernici

2° Allenatore: Marco comi

Dirigente: Massimo Belotti

 

1° Set: 25-20

2° Set: 25-22

3° Set: 25-23

 

Cremona (9), Orsi (7)(K), Gerosa (5), Cosa, Perego (3), Marchesi (2), Brambilla (1), Tritini, Cicognini, Colombo, Cereda G, Gualtieri

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco