Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 317.612.949
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 01/11/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 29 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Domenica 06 dicembre 2015 alle 18:19

Cernusco: tanti per i ‘Depressi sposi’ con Volontaria – mente

Ha riscosso molto successo lo spettacolo teatrale dell’associazione “Volontaria – mente” di Merate inscenato nel cine – teatro “San Luigi” di Cernusco. Sabato sera molte persone hanno assistito alla performance “I depressi sposi” liberamente ispirata al romanzo manzoniano grazie alla rivisitazione del laboratorio di teatro dell’associazione cui partecipano da cinque anni volontari e utenti.

Come spiegato dalla presidente Anna Maria di Cagno, quest’anno “Volontaria – mente” festeggia i primi dieci anni dalla fondazione: «qui a Cernusco è stato creato un gruppo primigenio di auto mutuo aiuto per persone con problemi depressivi.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

In questo paese siamo presenti alla ciclostazione grazie al sindaco Giovanna De Capitani che ha creduto nel nostro obiettivo di dare lavoro a persone fragili e a primavera, in collaborazione con il fotogruppo Effeotto, inaugureremo una mostra di scatti fotografici dei luoghi manzoniani della zona», riallacciandosi al tema del laboratorio teatrale. Prima dell’inizio la dottoressa Martini ha ringraziato i volontari e gli operatori, dalla cui passione e dedizione sono nate varie esperienze per far raggiungere agli utenti un benessere maggiore.

Durante le prove i partecipanti hanno scritto un copione a partire da un canovaccio di base ispirato a “I promessi sposi” arricchito dalle improvvisazioni con un linguaggio moderno e il pubblico ha apprezzato molto la performance.

Si ringrazia il fotogruppo Effeotto per il contributo fotografico
F.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco