• Sei il visitatore n° 495.712.388
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 02 giugno 2010 alle 18:46

Novate Mezzola: 64enne di Lecco muore dopo il volo dal cavalcavia, durante la gita in moto

Quella che avrebbe dovuto essere una bella gita in moto si è trasformata in tragedia per un anziano uomo residente a Lecco.  Mentre percorreva la Statale 36 a Samolaco, tra l'abitato di Somaggia e di Novate Mezzola, all'imbocco della Valchiavenna, ha perso il controllo della due ruote precipitando nel vuoto da un cavalcavia compiendo un volo di oltre cinque metri. Gian Battista F., 64 anni, è deceduto praticamente sul colpo. Probabilmente l'uomo ha compiuto una brusca frenata venendo così sbalzato dal sellino e scaraventato nel vuoto. La moto è rimasta, invece, sulla strada. L'incidente è avvenuto in località Pozzo di Riva in un tratto particolarmente stretto e insidioso della statale perché la presenza su un lato della parete rocciosa della montagna e dall'altro della ferrovia forma una sorta di imbuto improvviso. Nonostante il tentativo di rianimarlo da parte dei medici, intervenuti con l'elicottero del 118, per il motociclista non c'è stato niente da fare. Da quanto si apprende non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Sul posto sono arrivati anche i Vigili del fuoco e, per i rilievi di rito, i carabinieri.
B.D.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco