Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.953.602
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Giovedì 08 ottobre 2015 alle 15:43

Imbersago: la mostra di Pietro Broggini

Mostra personale di Pietro Broggini
a cura di Cristina Gilda Artese - Arsprima

10 - 25 Ottobre 2015
"Il Pensiero Bianco"
inaugurazione sabato 10 ottobre ore 18.00
Fondazione Granata - Braghieri Vicolo Chiuso 6 Imbersago (LC)

Le opere dedicate al bianco di Pietro Broggini sono lavori nei quali il fotografo spoglia gli oggetti, i luoghi e le sezioni architettoniche di qualsiasi connotazione spazio temporale e conferisce loro la dimensione del puro pensiero astratto. Il bianco diventa spazio senza luogo, momento senza tempo e bacino di raccolta del pensiero puro, una Via Lattea fatta di galassie (le forme architettoniche) e sistemi solari (gli oggetti), distanti anni luce e apparentemente inerti, seppur collegati tra loro da una lieve e indefessa forza di gravità (lo sguardo del fotografo), che tutto tiene insieme donando equilibrio e vita. Amante della cultura e della filosofia orientale, cultore di un certo minimalismo estetico quale strumento di sintesi, Broggini racconta le proprie certezze ed incertezze di uomo con la metafora di una stanza bianca in demolizione/ricostruzione. Nell'indagine delle sezioni architettoniche, Broggini reinterpreta le superfici e gli spessori dei materiali utilizzati per la costruzione degli edifici, che diventano espressione estetica di sublimazione del bianco e che sembrano restituire un antico candore anche alla città contemporanea. Il bianco, somma di tutti i colori, non a caso è simbolo tanto nelle culture occidentali, quanto in quelle orientali, di Verità Assoluta e di Resurrezione.

L'evento aderisce alla GIORNATA DEL CONTEMPORANEO XI edizione 10 ottobre 2015.
https://www.amaci.org
Sarà possibile visitare la mostra le Domeniche 11 -18 - 25 Ottobre dalle 16.00 alle 18.00 o su appuntamento telefonando al 339 8692467
e-mail: fondazionegranatabraghieri@gmail.com
web site: fondgranatabraghieri.it
Evento realizzato da Fondazione Attilio Granata Franco Braghieri
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco