• Sei il visitatore n° 484.651.362
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 29 settembre 2015 alle 16:01

Filippa Lagerbäck di nuovo sull'Adda, in bici da Lecco a Paderno

La Provincia di Lecco ha coordinato e organizzato la seconda giornata di riprese sul territorio del programma In bici con Filippa, in onda sul canale tematico di Sky "Bike Channel", dedicata al percorso ciclopedonale da Lecco a Paderno d'Adda, dopo una prima puntata sulla città capoluogo.

La nota trasmissione ha lo scopo di far conoscere i percorsi ciclopedonali più interessanti e adatti a tutti. Filippa Lagerbäck ha iniziato il percorso a Pescate per proseguire in direzione di Olginate; da qui, affiancata dal personale del Servizio Turismo della Provincia di Lecco che ha illustrato i punti di interesse più significativi lungo il percorso, ha raggiunto Brivio dove ad attenderla c'era il Consigliere delegato al Turismo e alla Cultura della Provincia di Lecco, nonché Sindaco del comune rivierasco, Ugo Panzeri.

Sul lungofiume a Brivio con il sindaco nonchè consigliere delegato al turismo per la provincia di Lecco Ugo Panzeri


La sosta in paese ha permesso di visitare l'antico imponente Castello, immerso in uno splendido scenario naturale e in una posizione strategica per effettuare le riprese al tipico paesaggio del lungo Adda. La troupe ha fatto tappa per una sosta culinaria a Garlate presso l'agriturismo Il Ronco dove ha potuto degustare i prodotti locali e apprezzare il panorama circostante. Filippa ha ripreso l'itinerario in bici per effettuare il percorso che da Garlate porta a Imbersago, dove sono state fatte delle riprese anche sul caratteristico traghetto di Leonardo e, sempre pedalando, è partita per l'ultimo tratto di alzaia fino al Ponte di Paderno.


Sul traghetto a Imbersago


Questo percorso e i molti punti di interesse che lo caratterizzano sono stati particolarmente apprezzati dalla redazione del programma che, cogliendone gli aspetti naturalistici e culturali, si appresta ora a "confezionare" la puntata dedicata, che potremo vedere prossimamente sul canale tematico. "Le richieste legate al cicloturismo - commenta il Consigliere provinciale Panzeri - sono in aumento e il nostro territorio è ricco di proposte adatte alle famiglie e a coloro che vogliono affrontare percorsi più impegnativi. La Provincia di Lecco ha coordinato diversi progetti dedicati a questa tematica, come la Ciclovia dei laghi e Sport e relax in bici. Attualmente è impegnata, quale Ente capofila, nel progetto Itinerario cicloturistico Adda, cofinanziato da Fondazione Cariplo attraverso il bando Brezza, che si snoda per 300 chilometri da Bormio fino alla dorsale cicloturistica VenTo (Venezia-Torino), in prossimità del fiume Po".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco