• Sei il visitatore n° 484.046.282
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 30 dicembre 2010 alle 19:26

Ruba davanti a Villa S.Martino ad Arcore. 29enne in manette

Non avevano fatto i conti con l'imponente scorta che staziona quotidianamente a tutte le ore davanti alla Villa del premier Silvio Berlusconi. E così due ladruncoli che all'alba di Santo Stefano avevano scassinato alcune auto parcheggiate di fronte alla dimora sono finiti in manette. Si tratta di due rumeni, M.B.G. 29 anni residente a Lomagna, pregiudicato con alle spalle reati contro il patrimonio e di M.V. 20 anni senza fissa dimora, pregiudicato. I due all'alba del 26 dicembre, confidando nel sonno pesante di chi aveva fatto festa la sera precedente, avevano iniziato a passare al setaccio le autovetture parcheggiate ad Arcore lungo la strada che conduce alla villa di Silvio Berlusconi. I ladruncoli, però, non avevano fatto i conti con il servizio di vigilanza che effettua continui pattugliamenti e che, infatti, li ha individuati mentre armeggiavano su una portiera. Immediato è scattato il blitz dei militari che li hanno placcati chiedendo poi il supporto dei colleghi della stazione di Arcore che hanno proceduto all'arresto e alla restituzione del maltolto ai legittimi proprietari.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco