Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 339.898.095
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/05/2020

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Lunedì 20 dicembre 2010 alle 11:54

Perego: incidente mortale in un cantiere edile. Operaio valsassinese di 42 anni muore schiacciato da una trave

Il cantiere in cui si è consumata la tragedia
Tragedia questa mattina a Perego in un cantiere edile. Un 42enne originario di Crandola Valsassina è rimasto schiacciato da una trave mentre stava svolgendo alcuni lavori per conto di un'azienda esterna. L'operaio non è morto sul colpo ma, nonostante le manovre rianimatorie, non è stato possibile salvarlo a causa delle profonde ferite riportate. Da una prima ricostruzione, tutta ancora al vaglio degli inquirenti, il 42enne stava lavorando in un cantiere di Via Ponte a Perego. Ad un certo punto, forse per una manovra sbagliata o per una fatalità, sembra che una delle travi in legno del tetto in costruzione sia caduta al suolo travolgendo il 42enne. Subito soccorso dai colleghi, il valsassinese è stato poi preso in carico dai sanitari del 118 ma per lui non c'è stato più nulla da fare. Sul posto si trovano ora i carabinieri della stazione di Brivio, con il maresciallo Cristian Cuciniello, una squadra dei vigili del fuoco e i funzionari dell'Asl.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco