Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 306.126.714
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Domenica 17 maggio 2015 alle 15:04

Cernusco: un successo la visita alla Fondazione Mozzanica

Un folto gruppo di partecipanti si è ritrovato sabato pomeriggio al centro anziani di Cernusco per la visita alla Fondazione Mozzanica proposta in collaborazione con il fotogruppo Effeotto e il patrocinio comunale.

Svariate paia di occhi hanno così avuto modo di ammirare le opere dello scultore, una delle quali, il monumento ai Caduti fa bella mostra di sé in piazza della Vittoria a Cernusco. Nato nel 1892 a Pagnano, Giuseppe  Mozzanica si è diplomato con lode all’Accademia di Brera e ha vinto in giovane età il Premio Tantardini.

Nel corso della sua carriera ha partecipato a rilevanti esposizioni, creando molte sculture, numerose delle quali disseminate anche nei cimiteri di Merate, Lecco, Castello, Acquate, Rancio e Laorca.

Durante il pomeriggio all’insegna della cultura il gruppo cernuschese ha scoperto, con la guida del figlio Dario Mozzanica, la bravura e la maestria dell’artista locale, mediante le opere e gli strumenti da lavoro che lui stesso creava, conservati nella gipsoteca.

A sinistra Dario Mozzanica, figlio dell'artista


Si ringrazia il gruppo Effeotto per il contributo fotografico
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco