Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.550.290
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 27 aprile 2015 alle 18:22

26° di Campionato Serie C Girone B: AS Merate - Aurora Volley Seriate: 3-1

La settimana più difficile della stagione ha visto il successo meratese ampio, convincente e su tutti i fronti aperti; Lunedi la storica qualificazione alla finale di Coppa Lombardia, mai conquistata fino ad ora, contro Sumirago in una partita dai risvolti epici che per decretare la vincente dopo 2h30 di gioco ha dovuto ricorrere al Golden Set fortissimamente voluto e vinto da Merate per 8-15. L'impresa meratese è ancora più significativa se si considera che la squadra ha subito un 2-0 iniziale ma che con pazienza e caparbietà ha saputo recuperare tenendo aperta la partita sul 2-2 prima che Sumirago vincesse il tie Break dovendo così ricorrere ad un set ulteriore di spareggio (la partita di andata era finita per 3-2 per i meratesi). La finale si giocherà a Missaglia alle 17.30 del 1° Maggio contro la vincente, che si conoscerà solo Lunedì sera, tra Yaka Volley e Garlasco.

 

Sul fronte campionato, Sabato i gialloblu sono stati impegnati nella sfida diretta per la promozione in B2 contro la seconda in classifica Aurora Seriate; i bergamaschi si sono presentati al palazzetto di Via Matteotti forti delle sole quattro sconfitte subite in tutto il campionato e decisi a consolidare la seconda posizione a scapito di un Merate giunto però a questa partita con un filotto di ben nove vittorie consecutive. Le premesse per una bellissimo incontro c'erano tutte, ed il pronostico è stato rispettato con i sostenitori di entrambe le formazioni testimoni di una partita bella, vivace e caratterizzata da continui cambi di fronte e bellissimi scambi.

 

Primo set ad elastico in cui, dopo una partenza per 1-4 di Seriate, i gialloblu riescono a colmare un divario che viene però prontamente riallargato dai bergamaschi fino a portarsi sul 16-21. Set chiuso ? Neanche per sogno; un break meratese di sei punti consente di agguantare prima il pareggio e di allungare poi fino alla vittoria del set, sebbene con il minimo vantaggio. Pubblico in visibilio e Merate sugli scudi !

 

Secondo set identico al primo che vede i bergamaschi condurre sempre in vantaggio per quasi tutto il set; ancora una volta Merate mette alle corde gli avversari con uno sprint sul finale anche grazie ad un Orsi in serata strepitosa sulla banda e in grado di ritagliarsi maggiore libertà di attacco rispetto a Cicognini ormai divenuto il pericolo pubblico n.1 per ogni squadra e quindi marcato stretto per tutta la partita. Ancora un set vinto al cardiopalmo con il minimo scarto e con i tifosi meratesi già rimasti senza voce !.

 

Seriate tenta il tutto per tutto nel terzo set e questa volta non spreca il vantaggio iniziale accumulato per la terza volta consecutiva; a Merate non riesce il recupero come nei primi due set. Partita momentaneamente riaperta ma che Merate chiude perentoriamente nel quarto set controllando gli avversari sin dalle fasi iniziali e ricordandosi dell' importanza di non lasciare punti per strada. Seriate tracolla mettendo fuori tre palle consecutive in finale di set, per Merate è la gloria della vittoria e del sorpasso momentaneo in classifica.

 

"Per Merate sembra stia formandosi la tempesta perfetta" è il commento del dirigente Belotti che prosegue "All' aumentare delle difficoltà la squadra reagisce con sempre maggiore concentrazione in un crescendo di stagione entusiasmante per i colori gialloblu e per la società. La decima vittoria consecutiva in campionato, un vero record per Merate, ci ha portato in terza posizione a pari merito con Gorlago che è seconda, dando ancora più consistenza alle possibilità di giocarci l'accesso alla categoria superiore. Sarebbe bello coronare l'impegno della squadra in questa stagione anche con una bella prestazione in finale di Coppa Lombardia a Missaglia questo Venerdi; conto sulla spinta della cittadinanza e dei supporter meratesi".

 

1° Set: 25-23

2° Set: 25-23

3° Set: 21-25

4° Set: 25-18

 

Formazione e punteggi individuali:

Orsi (15), Cicognini (13), Brambilla (12), Mapelli (10), Marchesi (K)(8), Gualtieri, Colombo (4), Valsecchi, Hlaca, Cereda (L), Riva, Casiraghi.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco