Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 98.710.757
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
 
redazione
Via Carlo Baslini 5
Merate (Lc)

Tel. 039 990.28.81
Fax. 039 990.28.83
P. Iva 02533410136

I nostri nomi
link utili
bandi e concorsi
annunci di lavoro
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/05/13

Merate: 10 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 09 µg/mc
Lecco: v. Sora: <9 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Moggio: 3 µg/mc
Scritto Venerdì 02 maggio 2008 alle 17:09

Merate: moto travolge un 87enne mentre
attraversa la strada. Due feriti al Mandic

immagine 15517

Si trova ricoverato all`ospedale di Merate, Carlo l`87enne travolto attorno alle 14 nei pressi della rotatoria di via dei Lodovichi. Per lui i medici, oltre allo spavento e a qualche escoriazione in diverse parti del corpo, sospettano una frattura ad un arto. Quasi illeso, invece, il conducente della moto che ha travolto l`uomo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, che dovrà essere validata dalla polizia stradale intervenuta sul posto, lo scontro è avvenuto poco dopo le 14.


 

L`intervento dei sanitari del 118

 


L`uomo, con il suo carrellino della spesa, di ritorno probabilmente da un centro commerciale, stava attraversando Via De Gasperi nei pressi della rotatoria delle scuole superiori. L`87enne pare fosse già al centro della carreggiata, diretto verso Via Bonfanti, quando sarebbe stato travolto da una moto. In sella a una potente Bmw, infatti, stava procedendo diretto su Viale Verdi un giovane che, forse per una distrazione, per il riflesso del sole o più semplicemente perchè si è trovato di fronte improvvisamente il pedone, non ha potuto farenulla per evitare Carlo.
L`impatto è stato molto violento tanto che i due sono finiti entrambi a terra. L`anziano per la botta, pur rimanendo sempre cosciente, non è stato comunque in grado di rialzarsi ed è rimasto immobile a terra in attesa dei soccorsi. Stessa condizione per il centauro. Ad allertare il 118 è stato un automobilista in transito in quel mentre e che ha visto la scena nello specchietto retrovisore.

 

 


Sul posto in una manciata di minuti sono giunte due ambulanze con l`automedica. I due feriti sono stati immobilizzati sul posto da due squadre dl Busnago Soccorso e della Croce Bianca mentre la circolazione è stata regolata dagli agenti della Polstrada. Per l`anziano spaventato ma cosciente il sospetto è che abbia riportato una frattura ad un arto. Escoriazioni in diverse parti del corpo, invece, fortunatamente non gravi per il centauro.


 

 

-VIDEO-

 

 



© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco