• Sei il visitatore n° 485.192.688
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 17 novembre 2014 alle 21:41

Valletta: è andato avanti nel cammino della vita l'alpino Silvestro Lavelli

Il gruppo alpini Monte San Genesio che riunisce le penne nere della Valletta piange il sergente Silvetro Lavelli spirato nei giorni scorsi all'età di 81 anni. Vice presidente al momento di scegliere di edificare un monumento a memoria dei caduti di tutte le guerre, Silvestro ha poi retto il sodalizio in qualità di capogruppo tra il 1978 e 1994 periodo nel corso del quale è stata edificata la nuova sede a Santa Maria Hoè.

Al centro Silvestro Lavelli, nel suo ultimo onore ai caduti

Sempre rimasto vicino al gruppo, non ha mai mancato, nonostante le difficoltà motorie, alle celebrazioni in occasioni delle ricorrenze. Anche a settembre, con la carrozzina spinta da uno dei figli, aveva sfilato in corteo con i commilitoni per rendere omaggio all'Alpino di vedetta a 50 anni dalla sua costruzione.
Silvestro Lavelli, residente a Santa Maria, lascia i figli Cesare e Matteo, il fratello Giulio e la sorella Carla a cui vanno le sentite condoglianze di tutte le penne nere del San Genesio.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco