Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 389.890.104
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 novembre 2014 alle 15:57

Meteo: la pioggia non smette. A rischio fiumi e torrenti. Fango già sulle strade

La pioggia intensa che ormai da alcuni giorni non lascia tregua ha gonfiato fiumi e torrenti e i livelli, agli argini, hanno ormai raggiunto limiti preoccupanti.


Dall'Adda passa per il Molgora e il Molgoretta, l'acqua mista a fango è in più punti straripata e ha invaso la carreggiata rendendo difficile o comunque rischiosa la circolazione a velocità sostenute.

Pagnano

VIDEO


Forze dell'ordine e protezione civile stanno vigilando affinchè non ci siano tracimazioni pericolose e tali da dover procedere con la chiusura di tratti interi di strada.

Dalla mezzanotte di oggi sono già caduti quasi 45 mm di pioggia, secondo i dati della centralina meteo di Cernusco, portando le precipitazioni del mese a 232.9 mm.
La situazione è più critica nella parte alta della provincia. A Varenna è franato un fronte di 15 metri che ha costretto alal chiusura nord della Ss 36.

Aggiornamenti nelle prossime ore.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco