• Sei il visitatore n° 485.190.168
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 11 novembre 2014 alle 18:42

Perego, fusione comuni: a tale Laura o chi per essa qualche precisazione. E anche a don Giorgio che conosce i ''tempi" di MOL

Gentile direttore,
essendo stati chiamati in causa da tale Laura desideriamo rispondere visto che sono state scritte molte inesattezze. Per prima cosa all’incontro non c’era nessuna Laura, e quanto scritto è pari pari quanto detto da tale T.E. presente all’incontro e sparito dopo avere “attaccato” sul nulla il senatore Arrigoni.
Quindi la lettera (secondo noi) è stata scritta direttamente da T.E. o a più mani da persone a lui politicamente vicine. Detto questo, passiamo al contenuto della lettera; invitiamo prima di tutto Laura (o chi per essa) a leggere meglio il volantino perché i “relatori” non sono stati quelli citati nella lettera. A differenza del fronte del si che ha usato soldi pubblici (10.000 euro) per commissionare una relazione all’ANCI da usare poi per convincere i cittadini, noi con ZERO euro abbiamo invitato degli amministratori con esperienza e ferrati sulla materia della fusione. Sono state ad esempio riportate delle testimonianze sulla recente fusione di Verderio con le relative problematiche sorte all’indomani del grande passo con la conseguenza che molti votanti del SI si stanno pentendo amaramente.
Non ci vergogniamo minimamente perché sicuramente conosciamo il paese meglio di Laura che si aggrappa ancora alla storia dei confini contorti per giustificare la fusione e di cose da dire ne abbiamo molte e le abbiamo anche scritte, perché non siamo abituati a mettere il fumo negli occhi della gente con promesse su promesse. Sul taglio che è stato dato alla serata, rispettiamo ma non condividiamo la sua opinione e la invitiamo al nostro prossimo incontro dove cercheremo di farle capire meglio i motivi del NO, mi raccomando però si presenti e non scappi.
Sulla seconda considerazione, ci preme ricordare che nel limite degli impegni personali improrogabili i consiglieri di Impegno e Concretezza per Perego sono SEMPRE stati presenti e mai assenti ingiustificati (ad oggi nessuno è mai decaduto per 3 assenze ingiustificate consecutive). Per la concretezza degli interventi non l’abbiamo mai vista ai consigli comunali, quindi non capiamo come possa valutare ciò che non ha visto e sentito in prima persona…. la invitiamo ad andare a leggersi tutti i verbali dei consigli, poi ne riparliamo. Per le commissioni dell’unione a quali si riferisce precisamente? Nella commissione sulla fusione a 2 ci siamo rifiutati di partecipare, in altre commissioni c’è posto per sole 2 minoranze su 3 e quindi siamo fuori FORZATAMENTE. (gran bella democrazia questa…non trova ??)
Sul simbolo della pagina facebook https://www.facebook.com/nfper complimenti, ha interpretato abbastanza bene il significato, e vista la sua reazione siamo contenti di aver fatto centro (la verità a volte fa male). Sul fatto che il sindaco dell’eventuale nuovo comune verrà eletto democraticamente non ci sono dubbi, come non ci sono dubbi che i candidati di Rovagnate avranno vita facile… e questo è OGGETTIVO! Cogliamo l’occasione per ricordare ai cittadini di non credere a tutto quello che i sostenitori del si vi diranno perché ometteranno le cose scomode per raggiungere il loro obbiettivo.
A tal riguardo prendiamo spunto dai commenti di Don Giorgio che accusa il vs giornale di aver pubblicato la lettera di Laura con un tempismo a lui non gradito, per far sapere ai cittadini che il comitato del SI CANCELLA e BLOCCA i commenti che abbiamo fatto ad una loro affermazione sui contributi statali. (vedi screenshot allegato).

Impegno e concretezza per Perego
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco