Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 405.837.223
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2021
Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc

Scritto Giovedì 02 ottobre 2014 alle 08:32

Pasturo: il 12 escursione storico - naturalistica

I FRUTTI DELL'AUTUNNO TRA STORIA E NATURA
escursione storico - naturalistica giornaliera

Sede di una celebre rocca, la frazione di Baiedo, pare aspettarci per raccontare le gesta del glorioso passato.... un alone di mistero è rimasto intorno alla rocca di Baiedo, ai ruderi del suo castello, ai presunti segreti che pare siano rimasti celati tra le balze difficilmente accessibili, segreti che evocano lotte, congiure, anni di prepotenza e di terrore, personaggi famosi, condottieri e donzelle. E’ un naturale belvedere tra le rupi scoscese e il corso del torrente Pioverna.
Ed ecco apparire, con le loro forme bizzarre, le Rocce Rosse, eccole che spiccano in questa cornice pittoresca. Attraversiamo il bosco per vederle più da vicino e mentre camminiamo, ascoltiamo gli alberi che ci rivelano le verità più nascoste, osserviamo un filo d’erba che, nella sua semplicità, ci svela l’essenza della vita e così ci ritroveremo ad amare tutte le creature viventi e saremo sorpresi di essere riusciti ad integrarci completamente nell’armonia e nell’equilibrio che lega tutte le cose dell’universo.
Qualora ci fosse ulteriore tempo a disposizione, visita del centro storico di Introbio per conoscere il luogo che fu teatro dell'oscuro periodo in cui le streghe si nascondevano per non essere bruciate. Passeggiata alla suggestiva cascata “Il Paradiso dei cani” per scoprire il delicato equilibrio che regola la vita nell’ambiente acquatico e per svelare cosa si nascondeva, nel passato, dietro il nome di questa bella cascata.

RITROVO : 12 ottobre ore 10 piazza del Municipio di Pasturo (Lc)
PRANZO : al sacco
COSTO : gratuita

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI :
Associazione Shangri Là onlus - Cristina : tel. 339 50 60 238
e-mail: shilar@shangrilaonlus.it
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco