• Sei il visitatore n° 467.454.810
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 27 agosto 2014 alle 09:13

Perego - Rovagnate: fusione, saranno i residenti a decidere

La Provincia di Lecco si rimetterà alla decisione dei cittadini di Perego e Rovagnate in merito al progetto di fusione tra i due comuni. Il consiglio provinciale ha espresso il proprio parere nella giornata di martedì 26 agosto, lasciando dunque ai residenti la scelta sul futuro dei due territori.
L’ok da parte della giunta regionale è arrivato a fine luglio, e ora il progetto di fusione tra i due paesi della Valletta nel comune unico di “Rovarego” o “La Valletta Brianza” (questi i due nomi in “lizza” per il nuovo comune) sarà discusso in consiglio regionale. Questo accadrà con ogni probabilità a settembre, e già a metà novembre potrebbe essere indetto il referendum tra i cittadini.
Il progetto di fusione tra Perego e Rovagnate è stato approvato a giugno dai rispettivi consigli comunali. I due territori confinanti sono legati fin dagli anni Sessanta, quando furono “uniti” scuola media, palazzetto sportivo e servizi ai disabili, e con la nascita dell’Unione dei Comuni Lombarda della Valletta (che comprende anche Santa Maria Hoè) funzioni e servizi ai cittadini sono gestiti in maniera associata. I cittadini son stati coinvolti nella scelta del nome del nuovo comune, e saranno loro attraverso il referendum a dire la loro sulla fusione. In entrambi i paesi i pareri favorevoli dovranno superare quelli contrari (non è necessario raggiungere il quorum) perchè l'iter del comune unico possa continuare. Questo potrebbe avvenire entro la fine dell’anno.

Articoli correlati:
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco