Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 320.110.133
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 30/11/2019

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 14 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Sabato 27 novembre 2010 alle 15:14

Olgiate: benemerenze a Gianni Mangione, Brusetti e Cogliati

Saranno consegnate il 10 dicembre le civiche benemerenze del comune di Olgiate Molgora a personaggi che, per il loro operato in ambito sociale e culturale, si sono distinti nel corso dell'anno. Il primo riconoscimento andrà agli storici e scrittori Lorenzo Brusetti e Massimo Cogliati, scelti dalla commissione preposta per "il valore storico e culturale che Olgiate Molgora deve riconoscere con stima e ammirazione ai due autori per le tante opere da loro curate, tutte volte ad evidenziare e documentare gli aspetti della vita, delle realtà e della storia di Olgiate".

Lorenzo Brusetti e Massimo Cogliati


L'altra benemerenza sarà alla memoria di Gianni Mangione, una persona che "ha speso la sua intera vita in favore della promozione culturale, in particolare della musica e del blues". Gianni Mangione è stato il fondatore dell'associazione Italian Blues River, che organizza spettacoli di promozione del genere musicale sul territorio.

Gianni Mangione
Foto tratta dal sito www.italianbluesriver.com

La commissione ha deliberato tra una serie di segnalazioni effettuate dai cittadini di Olgiate che, come ogni anno, sono chiamati a indicare una o più persone a loro parere significative per il paese.
R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco